Cane salva proprietaria, finalista Hero dog (VIDEO)

di Redazione Commenta

Potrebbe vincere l’Hero dog Awards, il concorso indetto dall’America Human Society, associazione animalista americana, e diventare ufficialmente il cane eroe dell’anno. Che vinca o meno, di fatto eroe, Hook, un incrocio tra un chihuahua e jack russell, lo è già a pieno titolo: un anno fa ha salvato la vita alla sua proprietaria Joyce Herman che già assiste come cane di servizio perché la donna ha un deficit uditivo. A Sacramento (Usa) la donna stava per finire sotto le rotaie del tram proprio a causa della sordità. Con un gesto intuitivo che racconta la totale dedizione di un quattro zampe verso il suo familiare umano, l’ha salvata.

 

 

 

Di storie di cani che si distinguono per atti eroici ce ne sono tante; e chissà quante restano anonime e non balzano agli onori delle cronache. Hook, incrocio tra un chihuahua e un jack russell, che si chiama come l’acerrimo nemico di Peter Pan, capitan Uncino, ma che è un campione di bontà e amore, è diventato un personaggio pubblico quando un anno fa ha salvato la vita alla sua proprietaria Joyce Herman.

Hook è un cane di servizio, ‘presta’ le sue orecchie a Joyce che ha una disabilità uditiva, e quindi già svolge un compito quotidiano meritorio e solo per questo andrebbe premiato. Poi si è superato quando circa un anno fa ha intuitivamente salvato la vita di Joyce che nell’accingersi ad attraversare un binario del tram stava per essere investita. Hook è entrato in azione.

Mi è saltato addosso – ha raccontato Herman – ed è riuscito a spingermi via appena prima che passasse il tram che era a un passo da me.

Joyce ha mancato di poco il treno in movimento. In un’altra occasione il cane l’ha salvata da un’aggressione nel suo studio, è una psicoterapeuta familiare, da parte di un uomo e l’ha messo in fuga cominciando a ringhiare.

Infine Hook aiuta Joyce nel suo lavoroq uotidiano consolando i pazienti e supportandoli. Ora il cane di piccola taglia è tra gli otto finalisti dell’Hero Dog Awards, il premio nazionale americano che va a un quattro zampe che si è distinto per coraggio, amore, abnegazione verso il suo familiare umano.

Si può votare per lui sulla pagina  che lo riguarda nel sito dell’Hero Dog Awards. Il titolo verrà assegnato a settembre. Anche se Hook non dovesse vincere, di fatto la sua vittoria più grande l’ha già avuta: sarà sempre un eroe nel cuore di Joyce.

E’ l’amore della mia vita, ha detto commossa e riconoscente la donna

Se Hook dovesse vincere il premio, il denaro ricevuto sarà devoluto a un rifugio locale per animali abbandonati.

 

Fonte sacramento.cbslocal.com

Fonte video youtube.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>