Cane con il muso legato con nastro isolante

di Giulia Commenta

Una cagnolina è stata ritrovata con il muso legato con nastro isolante: ecco l’ennesimo, brutale episodio di maltrattamento nei confronti degli amici a quattro zampe. Questa volta siamo a Salisbury, nella Carolina del Nord, Stati Uniti: pare che la ragazza abbia fatto questo al suo cane per evitare che abbaiasse.

muso

Ma c’è di più: la ragazza dopo aver chiuso il muso del cane, l’ha anche fotografato ed ha postato la foto sul social network Facebook, aggiungendo anche una risata come commento. Postare la foto è stato un passo falso, grazie al quale è stata identificata e denunciata alle autorità. La ragazza, una venticinquenne senza precedenti, è stata arrestata per maltrattamenti.

La giustificazione per questo assurdo gesto? Volevo scherzare, ho lasciato il muso del pet legato giusto il tempo di scattare la fotografia, avrebbe detto alla polizia. Pare invece che il gesto sia stato compiuto per evitare che il cane continuasse ad abbaiare. Nonostante il caso di maltrattamento pare che le autorità abbiano trovato l’animale in buona salute, senza segni di altro tipo, ben nutrito e in salute: insomma, che si sia trattato di un gesto isolato? Per ora le autorità mantengono il riserbo, intanto il cucciolo è stato allontanato dalla ragazza.

Fonte Usa Today

Foto credit Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>