Cane mangia le sue feci, che fare?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Buon giorno ho un pincher di 8 mesi che mangia i suoi escrementi ….cerco sempre di pulire quando sporca in giardino,ma a volte è talmente veloce a mangiarle che non riesco. Cosa posso fare? Non vorrei che portasse malattie visto che vive in casa e dorme con noi!!! Premetto che mangia umido e crocchette. Grazie attendo risposta..

cane mangia sue feci che fare

Tipo di consulto Veterinario Comportamentalista
Tipo di problema Pincher, cane che mangia le sue feci

 

 

 
Risponde la Dottoressa Silvia Marangoni, Medico Veterinario Esperto in Comportamento. Esercita la sua professione in provincia di Treviso e Vicenza, ma pratica consulenze specialistiche anche a Belluno e Venezia; Per contatti diretti:
Mob: 3281121823
email: [email protected]

 

 

 

Buon giorno,
il problema della coprofagia è molto diffuso nei nostri cuccioli, ma è di scarsa importanza se non che ha valenza di competizione sull’oggetto del contendere. Smetta di dare attenzione al fatto e il problema si sistemerà da solo. Potrebbe invece infestarsi ripetutamente di endo parassiti (vermi). Gli faccia fare un esame coprologico e tenga sotto controllo le sue feci con il suo Medico Veterinario curante e stia tranquilla. Non usi integratori di alcun tipo perché sono inefficaci.
Se il problema persiste si faccia aiutare da un Medico Veterinario Comportamentalista.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Silvia Marangoni
Medico Veterinario Comportamentalista

 

 

 

Leggi anche:

Se il cane mangia le feci, sue o di altri cani: rimedi e cause

Perchè il cane mangia le sue feci?

Cane cucciolo mangia le sue feci

Pica nel cane, cause sintomi e rimedi (foto)

 

 

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>