Cane trova la forza di salvare il padrone e poi muore

di Redazione Commenta

Cane boxer salva padrone

Una storia triste, la storia di Duncan un boxer di 3 anni e mezzo, orecchie scure e la tipica pancia color bianco. Tanto innamorato del suo padrone Scott Dunn, che lo ricorda singhiozzando, poco dopo aver perso il suo amico cane. Lo ricorda come il miglior compagno di vita che potesse incontrare, un cane coraggioso e disposto anche a morire pur di salvare il proprio padrone.

Duncan e Scott vivevano in America, Georgia, durante una notte sono stati svegliati da un incendio che ha invaso la casa da fiamme e fumo. Scott era nel sonno profondo, non poteva accorgersi dell’incendio che stava distruggendo la sua abitazione. Fortunatamente è intervenuto il fiuto del cane Duncan, che prima si è accorto dell’incendio e poi è corso con le sue quattro zampe a svegliare Scott che altrimenti  si sarebbe svegliato troppo tardi e non sarebbe riuscito a fuggire, oppure sarebbe morto prima per l’inalazione del fumo.

Duncan lo ha svegliato saltandogli insistentemente addosso e abbaiando. Passano pochi secondi e Scott prende il suo cane per il collare ed inizia a correre affannosamente verso l’esterno della casa. La visuale era poca, il fumo oramai aveva preso il sopravvento. Nonostante questo Scott riesce a raggiungere l’uscita. L’amara scoperta, Duncan non era più con il suo proprietario ed era rimasto dentro casa. Scott così, senza pensarci due volte, prova ad entrare nuovamente nella casa in preda all’incendio ma i vicini lo fermano perchè ormai la casa era invasa dalle fiamme.

All’arrivo dei pompieri è stato domato l’incendio con la triste scoperta: i resti di Duncan. Il boxer è stato seppellito nel giardino con i presenti commossi, Scott deve la vita al suo amico a quattro zampe, sarà accompagnato a vita dal senso di colpa per non essere riuscito a salvare la sua vita, la vita di Duncan un cane eroe che ha svegliato e salvato il suo padrone.

Fonte: Animali BlogLive

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>