E’ il computer o il cane il miglior amico dell’uomo?

di Redazione Commenta

Non so voi ma io, anche mentre sono presa dal mio computer, non riesco a resistere agli occhioni dolci del cane che mi implorano di dargli retta e giocare e sono quasi certa che sarà così per molti di voi, amici di Tuttozampe. Eppure c’è chi afferma che la tecnologia ha scalzato Fido dal ruolo di miglior amico dell’uomo che lo vede in testa imbattuto e senza rivali da secoli. A dirlo è una recente ricerca effettuata dalla Royal society for the protection of cruelty to animals (Rspca) e pubblicata sulla rivista Computeractive (saranno mica leggermente di parte?).

Per arrivare a queste deduzioni gli autori hanno utilizzato i dati provenienti da un sondaggio che ha visto coinvolto un campione di duemila inglesi con più di 18 anni di età. Ebbene, la percentuale di persone che ha piazzato il cane in cima alle sue attenzioni ed ai suoi pensieri nel tempo libero è stata piuttosto misera, pari ad appena un 6% del totale dei partecipanti.

A far riflettere è che, anche tra chi possiede un cane che gli gironzola per casa ben il 71% ha ammesso di preferire come compagno di svago proprio il pc al quattrozampe. Questo è il dato nella fascia d’età compresa tra i 18 ed i 24 anni, i giovanissimi dunque.
Si ipotizza che la maggior importanza assegnata al computer derivi da quella che è una maggiore fetta di tempo trascorsa davanti allo schermo, a studiare, socializzare, lavorare, giocare, cercare informazioni o anche semplicemente navigare come passatempo. Il computer è ormai uno strumento a cui non possiamo rinunciare per nessuna operazione, dal mantenere i contatti agli acquisti, dal lavoro alla vita sociale.

Molti proprietari hanno dichiarato di trascorrere più tempo con il computer che con il loro cane, esattamente una percentuale del 38%.
Paul Allen, direttore della rivista, ha commentato ironicamente questi risultati spiegando che

Oggi si può anche prendere il vostro PC per una passeggiata, purché si disponga un laptop o tablet. E’ solo questione di tempo e tra un po’ avremo il primo PC che ci porta le pantofole.

Questi risultati, però, sono condotti su un campione di persone troppo limitato per vantarsi di essere esaustivi e rappresentativi della maggioranza di proprietari di cani. Voi chi preferite tra cane e computer e soprattutto che senso ha scegliere, non vi sembrano due compagni ben diversi e troppo lontani da mettere a confronto?

[Fonti: Lastampa; Ilcorriere]

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>