Border Collie, come prendersene cura

di Valentina Commenta

Come prendersi cura del Border Collie? Questa razza è forse una delle più conosciute, grazie al suo utilizzo in televisione e per via dei campionati di agility dog dove la sua intelligenza è sensibilmente rilevabile.

border collie origini

Border Collie, cane equilibrato

Quando parliamo di Border Collie si parla di un cane leale, equilibrato, sempre pronto ad obbedire. Secondo alcune ipotesi sulla sua origine, questo cane deve il suo nome alla funzione che aveva presso il suo luogo d’origine, il Galles, ovvero quello di guardiano di una specifica razza di pecore scozzesi. La teoria considerata più accettabile è però quella che fosse un cane pastore da renna arrivato in Scozia a causa dell’invasione dei Vichinghi. Ricostruendone la storia è stato notato come sia forse l’unica razza la cui selezione è da considerare totalmente naturale.

Quel che appare certo è che si sia fatto veramente notare nel 1700: il Border Collie ha subito attirato l’attenzione della nobiltà inglese che lo ha adottato, ora come allora, in particolar modo per la sua intelligenza. Si hanno notizie della sua presenza anche nei campi romani in Britannia.

La sua è una razza che presenta un carattere molto equilibrato e intelligente: ha la capacità di apprendere molto velocemente ciò che gli si insegna. Si tratta di un cane molto attivo quindi non è consigliato a chi ha un’indole molto sedentaria, o non ha molto tempo da dedicargli: non è adatto ad una vita in appartamento se non si ha modo di portarlo spesso fuori.

Border Collie, protettivo e ama giocare

border collie coppia cani

Il Border Collie, tra le altre cose, è molto protettivo nei confronti della famiglia e in particolare dei bambini, ma è al contempo tendente a diventare dispettoso se non viene intrattenuto.

Il Border Collie quindi è una razza di cane che ama giocare, correre e si affeziona molto. Per tenerlo occupato gli si possono insegnare piccoli giochi e trucchetti. Attenzione alla convivenza con altri cani: può avere un rapporto di dominanza, che può presentarsi anche con alcuni umani.

Per ciò che riguarda la sua salute, questo cane, non soffre di particolari problemi se non di tipo oculistico: tra di essi figura la displasia della retina, che si presenta quando si creano dei difetti della retina, e può manifestarsi quando l’animale è molto giovane. Non di rado si tratta di un problema che si risolve da solo con la crescita.

Come razza il Border Collie tende a soffrire di cataratta e per questo motivo è consigliato eseguire spesso, per sicurezza,  controlli dal veterinario.

Commenta!

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>