Come abituare i gatti a non distruggere l’orto

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su come abituare i gatti a non distruggere l’orto

Buon giorno,
il mio non è un vero e proprio problema, vorrei cercare di capire però come risolvere una situazione che, da qui a poco tempo, mi troverò ad affrontare.
Possiedo due gatti entrambi di poco meno di un anno; abitando fuori dal centro paese, sono indipendenti e liberi di vagare dove gli pare, cortile, giardino, bosco….
Nel mio giardino ho riservato una zona da adibire ad orto ed a breve pianterò le prime piantine di ortaggi. Ad oggi ho notato che utilizzano questa zona, che ora presenta terra arata, come spazio giochi dove rotolarsi, scavare e masticare i piccoli arbusti cresciuti.
La mia “paura” è che possano continuare a farlo anche durante il trapianto delle nuove colture.
Siccome proprio davanti a quest’orto ho un piccolo pezzetto di terra ho pensato che potrei piantare dell’erba gatta e aggiungere un po’ di sabbia così da portare la loro attenzione in questo nuovo giardino.
Pensa che sia utile? Ha altri consigli su come “distrarli”? L’uso di repellenti di ogni genere l’ho scartato a priori.
Grazie mille.

 

Risponde la Dottoressa Silvia Marangoni, Medico Veterinario Esperto in Comportamento. Esercita la sua professione in provincia di Treviso e Vicenza, ma pratica consulenze specialistiche anche a Belluno e Venezia; Per contatti diretti:
Mob: 3281121823
email: [email protected]

 

Gentilissimo,
solitamente i repellenti non funzionano in casi come questo. Le sue idee sono valide, alle quali aggiungerei un albero, vero o finto che sia (quindi una manufatto) dove i gattini si possano arrampicare e depositare marcature olfattive e visive. A questo proposito sono in vendita degli “attrattori” di graffiature. In questo luogo potrà mettere anche cibo, acqua e giochini appesi.
Buona giornata.

Dott.ssa Silvia Marangoni
Medico Veterinario Comportamentalista
ULSS N°2 Marca Trevigiana – TV 347
Mob. 328 1121823

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>