8 motivi per cui il gatto trema (FOTO)

di cinzia iannaccio 1

Può capitare: al gatto trema la coda, la testa, le zampe o tutto il corpo. Di cosa si tratta? Perché accade? Si può trattare di un brivido momentaneo che assolutamente non deve mettere in allarme, ma se la questione si ripete nel tempo o perdura costantemente è il caso di effettuare una visita dal veterinario, sia che il micio sia anziano o giovane. Le cause possono essere diverse. Ecco le più comuni:

8 motivi gatto trema

1. Ipoglicemia nel gatto

8 motivi gatto trema
L’ipoglicemia, o più semplicemente un abbassamento di livelli di zucchero nel sangue può provocare un insolito tremore nel micio, esattamente come capita a noi umani. Cosa fare? Spesso dipende dal fatto che non ha mangiato e somministrargli subito un alimento a lui adatto può essere immediatamente efficace. Qualcuno suggerisce anche poche gocce di miele o succo d’acero, ma è importante non eccedere mai eccedere nelle quantità (basta strofinarne un po sulle gengive). L’ipoglicemia però può essere causata anche da alcune condizioni di base, è quindi sempre importante che il veterinario veda il pelosetto.

2. Problemi gastrointestinali

Tra queste troviamo in primis i problemi gastrointestinali: se micio vomita, ha la diarrea o anche soffre di stitichezza può tremare perché tali condizioni possono dare origine ad un abbassamento degli zuccheri nel sangue.

3. Ipotermia

8 motivi gatto trema
Un gatto con bassa temperatura corporea trema, è normale! scuoterà. La temperatura normale del corpo di un gatto è tra i 38 ed i 38,8 gradi Celsius. In genere gli adulti riescono a mantenere stabile questa temperatura anche se fa molto freddo, ma i cuccioli non hanno queste capacità fisiologiche termoregolatrici e per loro può essere fatale. Non dimentichiamo che anche alcune malattie però possono portare il felino in ipertermia, per cui se si nota una temperatura troppo bassa, è opportuno rivolgersi al veterinario.

4. Ipertermia

8 motivi gatto trema
Sopra i 38,8 si parla di ipertermia (o febbre nel gatto) ed anche in questo caso il pet tremerà: tra le cause più comuni, le infezioni virali o batteriche. Ipertermia o febbre possono verificarsi nei gatti a causa di virus, infezioni o altre malattie.

5. Paura e stress

8 motivi gatto trema
Lo stress, l’ansia o la paura possono scatenare tremore nei gatti: è normale. Se capita con il micio domestico occorre cercare di capire chi o cosa scatena tale situazione di stress psicologico.

6. Dolore

Attenzione: se apparentemente non si trova una causa, il tremore può essere dovuto anche al dolore (magari un infortunio, che ha provocato una lesione interna o altre malattie che provocano tale sintomo seppur non visibili esteriormente).

7. Convulsioni

Una tensione muscolare e tremore possono essere sintomo di convulsioni nel felino. Le cause? Colpo di calore, avvelenamento, febbre, epilessia, reazioni allergiche o overdose di farmaci.

8. Shock

Uno shock può innescare brividi e tremore nei gatti: questo può verificarsi in seguito ad una malattia o dopo un incidente o un trauma. In tali casi è possibile evidenziare anche zampe fredde, gengive chiare, pallide e battito cardiaco accelerato.

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post di argomenti similari:

Perché il cane trema?

Perché il coniglio trema?

Perché il furetto trema?

Naso secco nel gatto, cosa significa?

Febbre nel gatto

Come misurare la febbre al gatto

 

Fonte: Vet info.com

Foto: Thinkstock

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>