Tasmania, il cane sommerso dal gregge di pecore

di Fabiana Commenta

È divertente, molto divertente lo scatto che arriva da Longford, una piccola città della Tasmania, in Australia: protagonista, un cane nero e un gregge di pecore.

cane pecore

Lo scatto, pubblicato sul profilo Twitter, mostra un cane femmina di colore nero e di nome Izzy che appare quasi schiacciato dal gregge di pecore che gli stanno intorno. A far sorridere nello scatto non è solo il distacco del colore fra il pelo nero del cane e il manto bianco delle pecore, ma soprattutto la situazione claustrofobia in cui sembra essersi cacciata Izzy.

Sommersa dalle pecore del gregge, Izzy sembra riuscire a mostrare solo ed esclusivamente il suo muso, ma si tratta di un dettaglio che non sembra affatto infastidirla: anzi, il cane sembra sorridere davanti al suo padrone che gli ha scattato la foto con sguardo vivace. La lingua di fuori e gli occhi luminosi confermano la felicità di Izzy anche in una situazione del genere. Si potrebbe anche immaginare che non deve essere nemmeno la prima volta che Izzy si trova sommersa dal gregge visto che la foto in questione è stata scattata da tale Charlie Mackinnon, un allevatore e agricoltore della Tasmania. Il tipo riesce a gestire il suo gregge grazie all’aiuto fidato di Izzy che ha un ottimo rapporto con tutte le pecore tanto da sentirsi parte del gregge stesso, ma con ogni probabilità senza dimenticare il suo compito primario di guardiano. Stavolta però la posa era talmente buffa che Mackinnon non ha potuto non scattare la foto per condividerla sui social.

 

photo credits | twitter

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>