Gatto Certosino, carattere e prezzo

 
cinzia iannaccio
19 agosto 2012
commenti

gatto certosino carattere prezzoIl gatto Certosino, è uno spettacolo per gli occhi e per il tatto, dato il suo colore grigio cenere-blu ed il morbido e corto pelo. Numerose le ipotesi che lo vedono originario dell’oriente da cui fu importato probabilmente durante le crociate. Una leggenda anche abbastanza diffusa lo vede comparire in un monastero francese, una certosa: da qui deriverebbe il suo nome. Si tratta di un’ipotesi plausibile, benché storicamente non documentata da prove concrete. Di certo sappiamo che ad oggi è il gatto nazionale tipico della Francia ed oggettivamente uno dei felini più belli ed apprezzati d’Europa.

Gatti certosini: il prezzo

Il Certosino è un gatto molto pregiato ed ha un costo piuttosto elevato. In media un cucciolo si può trovare ad 800-900 euro, ma vi sono anche allevamenti in Italia con gatti dal pedegree molto speciale che arrivano a chiedere anche 1300-1400 euro. Diffidate di chi vuole vendervi uno di questi gatti a prezzi modici o senza pedegree. Potreste incappare in una truffa come quella online scoperta di recente. Per andare sul sicuro, volendo un vero gatto certosino, potete rivolgervi all’ ANFI (Associazione Nazionale Felina Italiana) che saprà indicarvi gli allevamenti riconosciuti.

Gatto certosino, il carattere

Con un musetto come quello del Certosino, il carattere non può che essere dolce ed affettuoso. Non solo: il gatto francese in questione è anche molto fedele e leale. Sono caratteristiche che lo rendono unico, più simile ad un cane che ad altre razze feline. Si adatta a stare da solo in casa (ma non per questo bisogna approfittarne, un micio ha bisogno della vostra compagnia, sempre, anche quando sembra estremamente indipendente). Di certo però ama decidere quando e come giocare o farsi coccolare: è calmo, ma ha i suoi tempi che vanno rispettati, se non lo fate voi, farà da sé …. ha una forte personalità. Anche nel miagolare è delicato: lo fa raramente e quasi sottovoce. Vi sembra il gatto domestico per eccellenza? Non fatevi ingannare, ama la libertà e scorazzare in giro. Ed essendo “prezioso”necessita di ulteriori attenzioni. Meglio tenerlo sempre in casa?

ANFI

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Articoli Correlati
Gatto abissino carattere, cura, prezzo

Gatto abissino carattere, cura, prezzo

L’Abissino è una razza di gatti che venne importata dall’Etiopia in Europa, verso la metà dell’ottocento: l’importazione determinò la nascita della prima stirpe europea di questa tipologia di mici. Gli […]

Gatto Certosino: foto e caratteristiche fisiche

Gatto Certosino: foto e caratteristiche fisiche

Ve lo confesso: ho deciso di fare questo post con le foto del gatto Certosino perché mi sono innamorata del suo dolce musetto. Come non fare altrimenti? Di fatto mi […]

Pappagallo Cacatua, carattere e prezzo

Pappagallo Cacatua, carattere e prezzo

Il pappagallo Cacatua è originario dell’Australia e delle isole vicine, e se ne contano 21 specie. La caratteristica principale è la particolare cresta erettile sulla testa. Il piumaggio, invece, è […]

Cane Pinscher nano, carattere e prezzo

Cane Pinscher nano, carattere e prezzo

Le origini di questa razza sono riconducibili al “Ratte tedesco”, un cane molto antico. Ad alcuni piace definire il Pinscher una copia in versione ridotta del Dobermann, ma in realtà […]

Il Certosino, il gatto che viene dai monasteri

Il Certosino, il gatto che viene dai monasteri

Il gatto Certosino nasce con ogni probabilità in Francia, in un monastero retto dai frati Certosini; si tratta di una razza molto antica, in quanto già ne viene fatta menzione […]