leonardo.it

Cane e mal d’auto, i rimedi

 
Tippi
17 marzo 2012
commenti

cane mal d'auto rimedi

Anche il cane, proprio come molti di noi, può soffrire di mal d’auto. La salivazione eccessiva, il respiro affannoso, l’irrequietezza e gli sbadigli sono tra gli indicatori di nausea, che in genere precedono il vomito. Viaggiare in macchina non è una situazione naturale per fido, il movimento, infatti, è un fattore che può creare disagio, anche a livello psicologico, ma i rimedi, come sempre, non mancano.

L’ideale sarebbe abituare gradatamente il cane all’auto fin da quando è cucciolo: iniziare a farlo entrare nell’abitacolo, a vettura ferma, premiarlo e farlo giocare a lungo, la volta successiva, se non manifesta segni di nervosismo, provare a mettere in moto l’automobile, sempre se non manifesta agitazione provare poi a fare qualche breve tragitto senza sballottamenti, badando sempre di associare all’auto situazioni positive, allungare poi via via i tragitti e passare a strade più “tortuose” e lunghe.

Se si comincia fin da quando il cucciolo ha 2-3 mesi e si riesce a fargli associare all’automobile esperienze positive, molto probabilmente non si avranno problemi in futuro, se viceversa viene a mancare questa fase di approccio positivo entro i primi mesi di vita, può succedere che il cane manifesti in seguito problemi a viaggiare.

Sintomi mal d’auto nel cane

Ci sono cani che manifestano il loro disagio con movimento continuo, distruttività e abbaio incessante, altri, invece che tremano, piagnucolano, e salivano copiosamente, fino a vomitare. In entrambi i casi, tuttavia, si tratta di manifestazioni di stress da viaggio. Le cause possono essere diverse, fra le più comuni ci sono la scarsa abitudine all’auto e una associazione auto=evento spiacevole.

Se ad esempio il cane viaggia in auto solo per andare dal veterinario, è facile che associ alla vista dell’auto il veterinario, di qui il rifiuto. La causa può essere anche di origine prettamente fisica, in questo caso l’ausilio di rimedi farmacologici e non è fondamentale per ridurre il malessere.

Rimedi contro mal d’auto nel cane

Contro la nausea, la medicina naturale consiglia integratori a base di zenzero, noto per le sue proprietà calmanti per lo stomaco. Una variante che potrebbe piacere particolarmente al vostro amico a 4 zampe sono i biscottini aromatizzati con questa spezia, un paio prima del viaggio, potrebbero rivelarsi molto utili per debellare la nausea. Se il problema persiste, è preferibile rivolgersi al proprio veterinario, che saprà consigliarvi un rimedio farmacologico adeguato.

Photo Credit|ThinkStock

 

Commenta!

Articoli Correlati
Cura del cane con i rimedi naturali

Cura del cane con i rimedi naturali

I rimedi naturali sono alleati eccezionali, non soltanto per la nostra salute, ma anche per quella dei nostri amici a 4 zampe. I farmaci, infatti, non sono esenti da effetti […]

Cosa fare se il cane soffre di chinetosi

Cosa fare se il cane soffre di chinetosi

Cosa fare se il cane soffre di chinetosi? Il mal d’auto o anche cinetosi è un problema comune anche nel mondo animale. Lo sa chi in questi giorni ha sperimentato […]

Rimedi naturali contro le pulci nel cane

Rimedi naturali contro le pulci nel cane

Le pulci, da non confondere con i pidocchi, sono insetti privi di ali appartenenti all’ordine dei sifonatteri (Siphonaptera), o afanitteri (Aphaniptera). Per vivere questi parassiti si nutrono del sangue di […]

Il cane e il tartaro: prevenzione e rimedi

Il cane e il tartaro: prevenzione e rimedi

Qual è uno dei problemi gengivali che assillano moltissimo gli uomini e anche gli animali? Ovviamente il tartaro, che per le persone si può combattere con l’estrema pulizia e visite […]

Rimedi naturali animali: Fiori Himalayani Enhancers

Rimedi naturali animali: Fiori Himalayani Enhancers

Cani, gatti e amici a quattro zampe: tutti gli animali domestici possono essere curati grazie ai rimedi naturali che, anzi, oggi vanno assai di moda perchè in molti si sono […]