Vestiti per conigli, gallery divertente

di Redazione 2

vestiti per conigli

Di animali domestici vestiti ed acconciati in tutti i modi se ne vedono tanti in giro ed oramai non fanno nemmeno più notizia. Ma vedere un coniglietto addobbato fa la sua impressione! Nonostante nel nostro paese i conigli non siano ancora preda della follia umana, nel resto del mondo pare che si stia diffondendo la moda dei vestiti per conigli. Oggi ve ne diamo un assaggio proponendo alcuni modelli che spopolano in rete e nei negozi di accessori per animali.

I vestiti per conigli sono un must soprattutto in Giappone dove, nella città di Yokohama vicino a Tokio, ogni anno si celebra una sfilata di moda in loro onore: si possono vedere conigli vestiti non solo con tute e magliette per la vita di tutti i giorni ma anche con gonnelline punk e vestiti da sposa perfettamente adattati alla loro struttura fisica. Anche gli Stati Uniti non sono da meno: in Colorado è stata fatta una manifestazione per premiare i conigli con gli abiti più creativi ed originiali!

Nella gallery che vi proponiamo di seguito ecco alcune proposte per vestire il vostro coniglio, magari con una semplice maglietta colorata. E voi cari lettori di Tutto Zampe, cosa ne pensate della moda per roditori? Vestireste mai il vostro coniglio domestico con alcuni di questi pezzi ed accessori moda, oppure lo preferite al naturale, vestito solo del suo morbido pelo?

Foto credits: Thinkstock e Getty Image

Commenta!

Commenti (2)

  1. Che bello!la mia non vuole mettere nemmeno il guinzaglio a pettorina da cucciola si ma ora no non e’ piu’ abituata ,ma so che tanti se li fanno mettere ,ho gia’ il cane che appena vede il guinzaglio scappa e non si fa piu’ vedere..per un po’ fino che non lo hai posato

  2. come devo fare x acquistare un vestitino x un animale domestico??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>