Collari elettrici su cani: troupe di Striscia la Notizia aggredita (video)

di cinzia iannaccio 3

collari elettrici Stoppa aggredito video

In molti ieri sera hanno visto il servizio di Edoardo Stoppa per Striscia la Notizia, in cui l’amico degli animali e la sua troupe venivano aggrediti e picchiati da uno dei proprietari di un allevamento per cani, a Breganze in provincia di Vicenza. Come accaduto altre volte Stoppa, con i suoi operatori, ha seguito le forze dell’ordine (i NAS di Padova nello specifico) nell’atto di effettuare un controllo sul benessere degli animali in una struttura sospetta.

Da alcuni video trovati online di un sito italiano di addestramento, era risultato evidente come sedicenti addestratori adottassero metodi illegali con bastoni e fruste per stimolare l’aggressività del cane e per poi fermarlo attraverso impulsi di collari elettrici. Questi strumenti sono vietati perché ritenuti un mezzo di maltrattamento degli animali. Possono provocare dolorosissime scariche elettriche anche di 140 volts, con l’ausilio di un telecomando. La troupe quindi, con i Nas si è recata sul posto di uno dei campi addestramento individuati, cogliendo sul fatto questi “addestratori”. I suddetti hanno provato a nascondere un cane con indosso il collare, ma inutilmente. La risposta sono stati pugni e calci.

Uno stralcio di quello che è accaduto nel promo di “Striscia la notizia” andato in onda prima della puntata.

Il resto è stato veramente raccapricciante per violenza e modalità. Del resto come conclude lo stesso Stoppa, chi non si crea problemi a maltrattare gli animali, non può avere rispetto per gli esseri umani. L’aggressione ha ridotto in ospedale la troupe. Edoardo Stoppa è stato dimesso, mentre i due collaboratori sono stati trattenuti in osservazione. Il tutto è avvenuto davanti ai Carabinieri che sul posto hanno rilevato e posto sotto sequestro un collare ad impulsi elettrici completo di telecomando e un collare in acciaio con punte, entrambi vietati, trovati addosso ad un cane che aveva appena completato l’addestramento.

Non era la prima volta che una troupe di Striscia la Notizia subiva un’aggressione, ma questa ci sembra veramente la più brutta: per modalità e violenza.

Di seguito il commento dell’amico degli animali in relazione ai fatti, postato nella sua pagina di FB.

http://youtu.be/AI9t9SlEGGA

Di seguito se volete vedere il servizio completo.

Video Striscia la Notizia.

Commenta!

Commenti (3)

  1. grazie a edoardo e strscia nn son d accordo è una barbarie

    1. D’accordo contro l’utilizzo del collare elettrico ma non scrivete però cazzate: “sedicenti addestratori adottassero metodi illegali con bastoni e fruste per stimolare l’aggressività del cane “. Ma sapete che quei bastoni sono vuoti? Lo sapete che i cani si divertono nel praticare questa disciplina (se svolta con i metodi corretti)? Lo sapete che questi tipi di bastone non fanno assolutamente male e sono utilizzati in maniera totalmente legale? Per favore andate su un campo di addestramento di utilità ed difesa prima di scrivere cazzate!Informatevi! E’ grazie alla disciplina di utilità e difesa che i cani sono selezionati soprattutto per le doti fisiche e caratteriali e non solo per la loro morfologia. E’ grazie a queste discipline che abbiamo cani che sono selezionati per avere temperamento e tempra adatti per il soccorso nella protezione civile, forze dell’ordine ecc…
      Leggete tutto e riflettete: http://www.tipresentoilcane.com/2013/05/24/lutilita-e-difesa-presa-sul-serio/
      Detto questo credo che i risultati più alti in questa disciplina si possono raggiungere con metodi non coercitivi e basati sul rinforzo positivo!

    2. Se volevi fare pubblicità al tuo sito l’hai fatta. Ma chi dice sciocchezze senza essere informata forse sei tu: sai di che bastoni si trattava e come venivano usati?
      Se volevi illustrare l’articolo che linchi o i suoi contenuti, potevi farlo senza insultare il lavoro altrui e l’impegno di gente come Edoardo Stoppa: la sua troupe è stata presa a pugni e calci, pensi che questi addestratori dal metodo illuminante che presupponi e difendi abbiano avuto un atteggiamento più gentile nei confronti dei cani? Sai xché questi addestramenti legali erano fatti di notte? E perché sono scappati ed hanno nascosto tutto all’arrivo della troupe? Per favore…Ho visto sul campo come lavorano all’addestramento di cani poliziotto e protezione civile e di certo nulla ha a che vedere con bastoni e fruste o collari a strozzo o elettrici.
      L’Utility e l’addestramento per la difesa ed il resto che citi, sono altre cose. Come dice quel detto? Non confondiamo la xxx con la cioccolata. Ok? ;=)) Con simpatia. Cinzia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>