Vito, primo gatto bionico d’Italia

Vito da (ex) gattino sfortunato a gatto bionico, il primo in Italia. Ad appena due mesi mentre sonnecchiava beatamente sull’erba fresca, le lame di una falciatrice gli hanno amputato entrambe le zampine posteriori; una del tutto, l’altra all’altezza della tibia. Improvvisamente è diventato un micio disabile e sembrava  destinato a una sopravvivenza triste per un giovane felino finché, a distanza di dieci mesi dalla sciagura, la possibilità di una vita nuova: è stato operato e grazie a una protesi che gli è stata inserita ha una zampa artificiale che gli consentirà di camminare.

 

gatto con fasciatura

Se il gattino nasce senza una zampa

Richiesta di consulto veterinario
Buongiorno, vivo in campagna e la mia gatta questa notte ha partorito tre bellissimi gattini. Questa mattina, approfittando della mamma gatta che mangiava, mentre li scrutavo ho notato con dispiacere che uno di loro è deforme: non ha una zampa posteriore. Non so cosa fare, devo contattare un veterinario? Ha possibilità di vivere? Come i suoi fratellini allatta regolarmente, quindi a meno che la mamma gatta non si accorga di questo suo problema e decida lei di sopprimerlo, credo che crescerà come gli altri. Ma ho paura che avrà problemi nel crescere… cioè è come condannarlo ad una vita disabile. Cosa devo fare? Vi prego rispondetemi…

gattino nato senza zampa

Insegnare al gatto a dare la zampa

zampa

Oggi ci occupiamo di un piccolo esercizio di addestramento per i mici, ovvero di come insegnare al gatto a dare la zampa. Si tratta di un esercizio semplice che tutti voi potete realizzare con il vostro gatto di casa. Scopriamo insieme come fare: per prima cosa scegliete il momento giusto per fare allenamento. Il gatto avrà una maggiore  attenzione prima di mangiare la pappa, quando ha un pò fame e voi potrete ottenere i migliori risultati con qualche crocchetta che avrete a portate di mano o con un bocconcino che il vostro amico a quattro zampe ama particolarmente.

Gatto con zampa amputata cammina di nuovo grazie a mini sedia a rotelle

gatto zampa amputata cammina sedia rotelle su misura

La vicenda di Maloos, un gatto iraniano trovato in fin di vita a Teheran, merita di essere raccontata, come tutte le storie che hanno qualcosa da insegnare, belle o brutte che siano. Fortunatamente per questo micio, però, si tratta di una storia a lieto fine. L’animale, infatti, inzuppato di benzina, in una pozzanghera di fango, con ferite da arma da fuoco vicino ad un occhio e completamente paralizzato sarebbe morto quasi certamente se non fosse arrivato il provvidenziale aiuto di una ragazza iraniana, una volontaria animalista.

Ferite alla zampa nel gatto

La zampa è considerata la parte più dura e spessa del corpo del gatto. La struttura spugnosa assorbe gli urti e sopporta le pressioni grazie allo strato di pelle ispessita e ad una superficie ruvida.

A causa della posizione e della funzione le zampe spesso subiscono delle ferite che possono sanguinare per via dei vasi sanguigni in rilievo. Generalmente, le lesioni della zampa includono lacerazioni, punture, abrasioni, bruciature. A causa della pressione esercitata dall’uso continuo della zampa, alcune lesioni particolarmente estese potrebbero far fatica a guarire.

Sintomi

  • Sanguinamento
  • Scolorimento della parte interna della zampa
  • Il gatto si lecca spesso la zampa