Komondor ungherese: carattere e allevamenti in Italia

Komondor ungherese carattere allevamenti Italia

Il Komondor è un cane di taglia grande di origine ungherese e discende da varie razze di cani da pastore asiatici. Il suo aspetto è davvero singolare e non ha caso è stato ribattezzato il “cane rasta”! Tutto merito del suo particolarissimo pelo feltrato e cordato, che ispira subito simpatia. Conosciamo più da vicino questo simpatico amico a 4 zampe.

Cassazione: attenzione ai cani di grossa taglia

cani di grossa taglia

Se possedete un cane di grossa taglia, fate bene attenzione alla sua custodia in ogni circostanza, soprattutto in presenza di estranei, in particolar modo se si tratta di un animale che ha mostrato aggressività o nervosismo. Lo ribadisce la quarta sezione penale della Corte di Cassazione la quale, con una sentenza dello scorso 30 maggio ha condannato il proprietario di un cane, che lo aveva lasciato incustodito in presenza di estranei. Nel caso de quo si trattava di un cane di razza pastore tedesco che aveva prima aggredito e poi anche morso, un ospite del proprietario durante una festa in giardino, provocandogli gravi lesioni personali. In particolare in narrativa si legge che il cane, che era sembrato sempre molto tranquillo ed equilibrato, avrebbe reagito contro la persona che si trovava nella sua abitazione, dopo che questo inavvertitamente gli aveva pestato una zampa.

Pastore del Caucaso: carattere, allevamenti e prezzo

Pastore del Caucaso carattere allevamenti prezzo

Il Pastore del Caucaso è un cane di origine russa, dalla mole piuttosto grande e massiccia. Inizialmente, infatti, veniva usato dai pastori per proteggersi dagli attacchi di lupi e orsi. Sulla sua origine si conosce molto poco, ma con ogni probabilità, visto l’aspetto, deriva dai grandi molossi tibetani. Questa razza è stata riconosciuta negli anni ’80 dalla Federazione Cinologica Internazionale (FIC) e dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana ENCI.

Pastore bergamasco: carattere e allevamento

Pastore bergamasco carattere allevamento

Il Pastore bergamasco è un cane dall’aspetto un po’ buffo ed è un’antica razza da pastore. Questo simpatico amico a 4 zampe era molto diffuso intorno all’arco alpino e soprattutto nelle valli bergamasche, da cui ha preso il nome. In origine, infatti, veniva utilizzato dai pastori per la transumanza tra monti e pianure e ancora hanno conservato quest’attitudine nel loro DNA. Vediamo insieme il carattere del Pastore bergamasco e quali sono gli allevamenti presenti in Italia.

Pastore Fonnese carattere e standard

pastore fonnese carattere e standard

Come vi abbiamo anticipato ieri, il Pastore Fonnese, cane tipico della regione Sardegna, è entrato nel novero dei cani di razza. Sono stati presentati dall’Enci anche i suoi standard, che dovranno rispettare tutti coloro che  vorranno allevare cani di questa tipologia. Oggi ci occupiamo del Pastore Fonnese carattere e standard fisici. La prima cosa che caratterizza questo bellissimo animale sono gli occhi: sono infatti color ambra,  definiti quasi scimmieschi perché posti entrambi in posizione frontale, Profondi, autorevoli, quasi indagatori.

Pastore australiano, una video guida alla scelta

pastore australiano

Il Pastore Australiano è un cane vivace, forte ed intelligente: originariamente veniva addestrato per condurre le mandrie e le greggi di pecore, quindi è un cane abituato al lavoro e che ha la tendenza a canalizzare tutto ciò che si muove, come bambini o altri animali. La scelta di un animale domestico di questo tipo va ben ponderata: non si tratta senza dubbio di un cane da appartamento, ma necessità di movimento, non solo fisico ma anche mentale.

Felini da pastore

Felini da pastore

I due felini che si muovono quatti quatti non sono in una fase di caccia ma di lavoro, sono finiti i tempi dei cani da pastore dediti a ordinare le pecore, in Sudafrica ci pensano anche i felini.