Declawing, la deungulazione dei gatti vietata a New York 

New York vieta la deungulazione dei gatti: il disegno di legge che vieta di strappare le unghie ai gatti prevede anche una multa di 1000 dollari per chi contravvenga a quanto previsto dai legislatori. 

I sentimenti del gatto

Insomma una legge che arriva a bloccare la barbara pratica che va a mutilare i gatti, perché si questo si tratta: il declawing, l’atto di strappare le unghie ai gatti è ancora estremamente diffuso in tanti stati americani e adesso per bloccare pratica a New York manca solo la firma del governatore Andrew M. Cuomo.

New York, apre il più grande museo per cani

Un museo interamente dedicato al miglior amico dell’uomo, il cane: The AKC Museum of the Dog si trova nella città di New York ed è stato riaperto a distanza di oltre 30 anni dalla prima inaugurazione. Il nuovo museo è uno spazio di due piani che si trova al 101 di Park Avenue e che è interamente dedicato ai cani. L’inaugurazione è prevista per l’8 febbraio 2019.

MUSEO CANE,

Il primo museo fu aperto nel 1982 dall’American Kennel Club, il registro dei cani con pedigree, all’interno del New York Life Building di Madison Avenue, ma cinque anni dopo si è trasferito in Missouri, nella contea di West St. Louis. Ovviamente, all’apertura del nuovo museo di New York, la sede precedente verrà chiusa. 

New York, apre il primo caffè dog-friendly

Aprirà tra pochi giorni a New York il primo caffè dog-friendly che arriva sulla scia del successo di diversi cat-cafè che già esistono nella Grande Mela: Boris & Horton, questo il nome del locale, aprirà tra pochi giorni, entro metà gennaio nell’East Village, tra la 12ma strada e Avenue A e offrirà ai proprietari la possibilità di poter prendere un caffè insieme al proprio cane.

regolamento animali pogliano

Per new York si tratta di un grande novità visto che in città i cani praticamente non possono entrare nei locali pubblici e solo recentemente sono stati ammessi nei ristoranti che hanno tavoli all’aperto.

Jack Daniel, il gatto che vive in enoteca

La storia che vi raccontiamo oggi, cari lettori, ha per protagonista un bel gatto. Il suo nome è Jack Daniel, vive a Manhattan ed è un soriano. Il micio pare sia stato abbandonato dai precedenti proprietari all’interno di un condominio, ma per fortuna la sua vita ha preso una bella piega.

Cat lying down

 

Terminal di lusso per animali nell’aeroporto di New York

Un progetto ambizioso e milionario per l’aeroporto John F. Kennedy di New York, che si prepara a creare una nuova area denominata The Ark (tradotto, l’arca), destinata al transito ed all’accoglienza degli animali. Non solo animali domestici come cani e gatti ma anche cavalli e perfino bradipi e oritteropi, in viaggio per la Grande Mela. Ma vediamo insieme di cosa si tratta.

New York

New York, legittimi i video che mostrano violenze sugli animali

cani

La sentenza è di quelle che lascia senza parole, che crea sbigottimento e perplessità e, che certamente, porterà ad una lunga serie di proteste da parte degli animalisti più tenaci. L’argomento in questione riguarda i video o il materiale televisivo dove vengono mostrati degli atti di violenza nei confronti degli animali, ritenuti legittimi in quanto rappresenterebbero una forma di libertà di espressione che non può essere fermata proprio perchè protetta dal Primo Emendamento della Costituzione americana. A fornire questa spiegazione al termine di un lungo incontro con otto voti favorevoli e soltanto uno contrario, sono stati i giudici della Corte Suprema degli Stati Uniti. Secondo la loro decisione, quindi, il governo federale non può punire un soggetto che possiede o ha personalmente riprodotto video cassette o altri media, mentre maltratta una creatura indifesa. Diverso è il discorso se viene colto in flagrante di reato.

The Westminster Kennel Club, i cani più belli del 2009 in attesa di quelli del 2010

WKC2009 (2)

Nel 1938 il Westminster Kennel Club poteva già vantare 32 esposizioni canine, ma in quella occasione il Time dedicò la copertina alla manifestazione, consacrando in questo modo l’avvenimento come il vero America’s Dog Show. Ancora oggi le cose non sono cambiate, nel 2010, con precisione il 15 e il 16 febbario, ci sarà la 134 edizione del più grande spettacolo di cani al mondo.

Abbiamo nominato tantissime volte il Kennel Club, soprattutto quello americano, parlando delle razze canine e dei loro standard. Il Westminster Kennel Club nasce nel 1877 e si impone immediatamente come organizzazione più importante, e anche più antica d’America, possiamo aggiungere oggi, dedicata ai cani di razza. Lo show del Westminster Kennel Club è famoso in tutta America, si tiene a New York ogni anno e la maggiro parte degli americani sicuramente non si perde questo meraviglioso spettacolo trasmesso in tv. A differenza di come noi intendiamo una mostra o un’esposizione canina, negli Stati Uniti questo è un vero e proprio spettacolo, il Westminster Kennel Show è il simbolo dei cani di razza e di tutti quelli che li amano.