10 cani giganteschi con dieci piccoli umani (FOTO)

La natura a volte fa brutti scherzi… o ne fa di belli, anzi bellissimi! Mettete il caso si incontrino bambini piccini, ma proprio piccini, e cani, non proprio da salotto, non prorio da divano, se non altro perché sul divano neanche c’entrano! Mettete che gnomi umani si vadano ad abbinare a giganti dalle sembianze di cane! Ecco che il gioco è fatto: vengono fuori coppie in apparenza improbabili e invece riuscitissime come ben mostrano queste 10 foto.

 

 

bambino e alano

 

Cucciolo di cane più grande al mondo cerca casa

Ha appena dieci mesi e già pesa 63 chili! Certo non poteva essere di stazza piccola trattandosi di un pastore del Caucaso. Ma Tzar, questo è il suo nome, per le sue dimensioni è stato subito soprannominato il cucciolo più grande del mondo dalla British Rescue Carity, l’ente di salvataggio canino inglese che l’ha soccorso per riparare a uno dei tanti capricci umani. Non sarà semplicissimo trovargli casa per via della sua taglia, le peculiarità di razza e  la spesa che richiede mantenerlo.

 

Il cucciolo più grande del mondo cerca casa

11 foto di Cani da abbracciare nonostante tutto

Un cane è decisamente il miglior amico dell’uomo ed abbracciarlo in alcuni momenti speciali, significa acquistare forza e felicità. Chi di noi non ha mai provato questa sensazione? Magari di ritorno dopo un lungo viaggio o anche solo dopo una giornata stressante. Con alcuni cani però la questione potrebbe essere difficile…..ma non insuperabile, come dimostrano le foto che seguono.

Gonfiore addominale cane: sintomi, rischi, razze, cosa fare

gonfiore addominale caneIl gonfiore addominale nel cane può essere molto pericoloso, anche a rischio di vita. Questo sia che lo stomaco sia pieno di cibo, corpi estranei, liquidi o anche semplicemente gas intestinale. Il gonfiore in tal caso si può sviluppare all’improvviso e rappresentare un’emergenza medica vera e propria. Ecco i sintomi da non trascurare, le cause, le razze predisposte e cosa fare.

Cani di taglia grande solo a proprietari “grossi” Enpa dice No

Cani taglia grande proprietari grossi Enpa dice No

Dal 1° giungo, in un comune in provincia di Bergamo (Rota d’Imagna), entrerà in vigore un’ordinanza alquanto singolare, che permetterà di portare a spasso un cane di taglia grande solo ai proprietari “XXL”. So cosa state pensando e purtroppo, non si tratta di una barzelletta, ma della nostra Italia, dove di tanto in tanto spuntano norme e divieti che nemmeno in un’epoca buia coma il medioevo avrebbero trovato ragion d’essere.

Cane Leonberger: carattere, prezzo e allevamento

Cane Leonberger carattere prezzo allevamento

Il Leonberger è un cane di taglia grande e come si evince dal suo aspetto appartiene alla famiglia dei molossi. Sulle sue origini esistono svariate ipotesi, ma secondo la più accreditata questa razza sarebbe il risultato di un incrocio con il Terranova, il San Bernardo e il Pastore dei Pirenei. Al di là della mole è un “cane da coccole”, grande amante dei bambini. Conosciamo meglio il suo carattere e quali sono gli allevamenti ENCI.

Torsione stomaco nel cane alano: cosa fare, cura, prevenzione

Torsione stomaco cane alano: cosa fare, cura, prevenzione

La sindrome della distensione e torsione dello stomaco tipica dei cani di razza Alano (o Gran danese) è molto pericolosa. Provoca un blocco intestinale, e correlati problemi respiratori e cardiovascolari, a tal punto da poter addirittura condurre in poco al decesso del cane. Il primo sintomo evidente è sicuramente quello dell’eccessivo rigonfiamento addominale, dovuto ad una abnorme presenza di gas intestinale che coincide con la malattia, che purtroppo è acuta, ovvero si manifesta all’improvviso. Dunque cosa fare per prevenire questo problema?

Sintomi della torsione dello stomaco nell’alano

sintomi torsione stomaco alano

L’alano è un cane forte e robusto, bellissimo, ma anche questa razza è soggetta ad alcune particolari malattie come la sindrome della dilatazione e torsione dello stomaco, una condizione estremamente pericolosa a tal punto da essere considerata il principale killer dei gran danesi (nome improprio con cui vengono definiti gli alani). Cerchiamo di comprenderne insieme le caratteristiche e soprattutto i sintomi da non trascurare.

Aidi, cane dell’Atlante

Aidi cane dell'atlante

E’ bello questo cane che vedete nella foto, vero? E’ noto come cane dell’Atlante  o dell’Atlas o ancora come Aidi: nomi che derivano dalle sue più probabili origini, le montagne dell’Atlas in Marocco. E’ qui che questo cane di taglia grande esiste da sempre, anche se una minima diffusione si è sviluppata anche in Europa. Erroneamente si ritiene il cane Aidi, un cane da pastore: non ve ne sono nel Vecchio Continente allevati con questo scopo, ma neppure in Marocco, dove dalla notte dei tempi fino ad oggi è stato utilizzato essenzialmente come cane da guardia. E’ il fedele compagno delle popolazioni seminomadi delle montagne marocchine, deputato alla protezione della famiglia e del bestiame dai predatori, ma non alla cura degli animali, cosa propria, per l’appunto ai cani da pastore.

Cani in viaggio col treno: anche su Italo gli XXL

cane taglia grande treno italo

Ce lo eravamo augurati e finalmente è realtà: anche i cani grandi, con peso superiore ai 10 chili potranno viaggiare sui treni Italo ad Alta Velocità. Il nuovo servizio che si avvale del patrocinio del Ministero della Salute è stato studiato in collaborazione con l’ENPA, la LAV, l’Associazione nazionale dei medici veterinari italiani (ANMVI) e con la Federazione nazionale Ordini veterinari italiani (FNOVI). Occorre dirlo, si tratta  ancora di una fase sperimentale che prenderà il via il prossimo 2 Novembre e cesserà il 31 gennaio, a conclusione della vacanze natalizie. A quel punto si valuterà il gradimento e l’interesse che l’iniziativa ha riscontrato e si agirà di conseguenza. Ma volete che non piaccia?

Displasia all’anca, ovvero quando il cane zoppica

displasia

I cani di taglia grande, soprattutto se anziani, tendono a zoppicare più facilmente di quelli piccoli perché soffrono di una malattia denominata displasia all’anca, un problema ortopedico che colpisce le articolazioni e che può manifestarsi già a partire dai 3-4 mesi di vita in quasi tutte le razze canine di taglia grande e gigante, e nei loro incroci.

Per displasia dell’anca si intende un difetto dello sviluppo, caratterizzato da vari gravi di debolezza delle articolazioni; questo disturbo tende a colpire le articolazioni tra femore e bacino, causando modificazioni della testa e del collo del femore e dell’acetabolo, cioè della parte del bacino che contiene la testa del femore.

Il primo segnale che un cane è affetto da displasia dell’anca è la zoppia; inizialmente si tratta di un disturbo saltuario, causato dal dolore alle articolazioni, che si evidenzia all’inizio dell’attività fisica ma che migliora con il movimento. Con il passare del tempo, tuttavia, l’aggravarsi ella malattia porterà a movimenti anomali con notevoli difficoltà ad alzarsi e sdraiarsi.