Cani di razza, quali sono più a rischio di furto e dove?

cani razza rischio furto dove

Secondo l’Aidaa nel 2011 i cani rubati sarebbero stati oltre 11 mila, con una media di 31 furti al giorno e in prevalenza cuccioli e fattrici. Ma quali sono le razze più rischio? A quanto pare quelli da caccia sono i più gettonati dai ladri, ma anche i cani di grossa taglia e quelli da compagnia sono in pericolo.

Cani di razza, quali sono i prezzi?

cani razza prezzi

Proprio in questi giorni è stato venduto in Cina il cane più costoso al mondo, si tratta di un imponente Mastino tibetano, che è stato acquistato per la bellezza di 1 milione di dollari. Negli Stati Uniti è stata elaborata una classifica dei cani di razza più cari al mondo, e non pensiate che il pedigree si un particolare di poco conto, tutt’altro.

Cani in regalo dal Camerun, la truffa a 6 zeri

Noi di Tutto Zampe l’abbiamo detto tante volte, mai fidarsi troppo di chi promette cani di razza in regalo. Gli annunci su Internet, soprattutto in vista delle feste di Natale, sono tantissimi, tutti dettagliati e ricchi di immagini, spesso scritti in inglese e non di rado ispirati ad intenti umanitari, ma nella quasi totalità dei casi si tratta di una truffa bella e buona.

Un sito dedicato ai cani dei vip

Ci sono gli amanti degli animali, soprattutto cani e gatti e poi ci sono anche coloro che si divertono maggiormente a cercare gossip sui loro artisti preferiti e, se poi anche loro allevano un amico a quattro zampe, è d’obbligo scoprirne le caratteristiche. Non sembra affatto, eppure sono milioni coloro che si lasciano prendere dalla frenesia di scoprire i cuccioli, soprattutto i cani, delle star, in particolare in America, perchè è proprio da lì che partono mode e tendenze.

Visto che, purtroppo, non per tutti un animale è solo un amico indispensabile per vivere al meglio la propria vita, ma soprattutto per parecchi adolescenti costituisce pure un must della moda, tali informazioni diventano di fondamentale importanza.

Aidaa: diminuiscono gli abbandoni dei cani di razza

L’abbandono dei cani di razza, soprattutto se di taglia media e grande è un fenomeno piuttosto diffuso; a tal proposito, l’Aidaa, l’Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente, ha analizzato i dati degli ingressi nei canili da parte dei cani di razza per riuscire a tracciare un grafico sul numero degli abbandoni.

Secondo i dati forniti dall’Aidaa, i cani di razza presenti nei canili rappresentano il 27% dei cani ospitati; in Italia, il fenomeno degli abbandoni dei cani di razza nel 2010 ha registrato una significativa diminuzione traducibile con un 35% in meno rispetto al 2009. Questa diminuzione è dovuta sia al calo generale degli abbandoni registrato in tutto il 2010, sia alla nascita di associazioni che si occupano della riabilitazione dei cani abbandonati e al ricollocamento di quelli a rischio di abbandono, senza farli passare per i canili comunali.

A prescindere dalle cifre, i cani di razza che vengono di più abbandonati sono i Boxer, i Pitbull, i Rottweiler e i loro incroci; ad essere abbandonate sono soprattutto le cucciolate.