Respiro veloce cane, è asma?

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario su respiro veloce cane
Salve, ho un beagle maschio di nome Oscar che ha 2 anni e 3 mesi. I miei genitori me l’hanno regalato per il mio 20 esimo compleanno prendendolo da un canile. Quando l’avevano preso aveva già 4-5 mesi. Nel suo atteggiamento è molto presente la paura legata sopratutto ai rumori molto forti, alle persone sconosciute (sopratutto teme nello stare in mezzo alla folla) e anche quando sente che qualcuno alza la voce. La mia preoccupazione maggiore è che da quando aveva neanche un anno mentre dorme o sta semplicemente rilassato all’improvviso inizia a respirare velocemente facendo un rumore molto forte che si sente dal naso; poi smette da solo, però continua così come minimo per un giorno intero e come massimo per circa 2 settimane. Io penso che lui soffra di asma,voi che ne dite? (Dimenticavo di dirvi che non è un cane sovrappeso). Aspetto una Vostra risposta, grazie mille in anticipo.

respiro veloce cane asma

 

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema Respiro veloce cane molto simile all’asma

 

Risponde il dottor Fabio Maria Aleandri, Medico Veterinario e direttore sanitario del Centro Veterinario Aleandri, con sede in Roma. Per contatti diretti mail [email protected] www.ambvetaleandri.eu

 

Gentile Sig.ra Non è facile farsi un’idea su di un rumore respiratorio senza sentirlo. Se si tratta di un qualcosa simile a quando si inspira forzatamente dal naso potrebbe trattarsi di uno starnuto inverso. Per avere una conferma provi a vedere se somiglia a questo :  https://www.youtube.com/watch?v=ScKnhocVekg  o a questo https://www.youtube.com/watch?v=bbjv0YIm9LQ Se il problema è questo non si deve preoccupare  perché è un riflesso normale e , generalmente, non si accompagna a problemi gravi. Dipende da un qualunque stimolo a carico della mucosa del naso, dei seni frontali o del faringe. Non sempre è facile individuare la causa, ma frequentemente dipende da una forma di allergia. Quando accade per fermare il riflesso si può chiudere il naso facendo così respirare il cane con il naso oppure si può massaggiare leggermente la gola. Le consiglio di far visitare Oscar da un collega per essere sicuri che il problema sia quello. Può essere di aiuto riprenderlo mentre succede per facilitare la diagnosi al collega. Di solito non si fa nulla, ma se il problema è allergico potrebbe essere utile un antistaminico o del cortisone per ridurre il fastidio. Cordiali saluti  Dott. Fabio Maria Aleandri     Medico Veterinario

 

 

 

Leggi anche:

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>