Premiata Daisy, la Labrador fiuta tumori

di Tippi 1

L’associazione inglese per la difesa degli animali Blue Cross ha deciso di premiare Daisy, una femmina di Labrador molto, molto speciale… l’amico a 4 zampe, infatti, già ribattezzato “wonder dog”, è in grado di fiutare la presenza di un tumore. Fino ad oggi ha scoperto oltre 550 casi di cancro annusando i campioni di pelle, urine e persino l’alito!

Labrador Daisy

Circa 5 anni fa Daisy allertò la sua proprietaria, la dottoressa Claire Guest, al principio di un tumore al seno, salvandole la vita. Dopo quell’esperienza, la dottoressa ha deciso di avviare l’associazione Medical Detection Dog, dove sta formando altri 12 cani, che potrebbero essere impiegati persino dal servizio sanitario pubblico britannico.

Alla premiazione di Daisy la proprietaria ha ricordato come il Labrador la mise in guardia sul suo tumore:

Daisy quel giorno continuava ad annusare il mio seno e a toccarlo con le sue zampe. Questa cosa mi allarmò non poco. Così andai a fare un controllo e mi trovarono un tumore al seno molto profondo. Fortunatamente, me lo hanno potuto rimuovere, ma se non fosse stato per Daisy me lo avrebbero scoperto molto tempo dopo e le conseguenze sarebbero state molto gravi.

Non è la prima volta che i cani dimostrano di possedere doti davvero speciali, è oramai dimostrato, infatti, che siano in grado di fiutare i tumori, ma non solo. Alcuni riescono anche a percepire quando i livelli di stress s’innalzano nei bambini autistici, la presenza di glutine negli alimenti e persino la glicemia nei pazienti diabetici.

Via e Photo Credit| MKWEB.com

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>