Prancer, il chihuahua che ama solo le donne

di Valentina Commenta

I chihuahua, si sa, sono da sempre degli animali molto territoriali capaci di tanto amore ma anche di mantenere le proprie posizioni caratteriali: è diventato viralmente famoso in tal senso Prancer, il chihuahua demoniaco che ama solo le donne.

chihuahua carattere violento uomini

Il chihuahua demoniaco che odia animali e uomini

Questo “affettuoso” epiteto gli è stato donato dalla famiglia che se ne sta prendendo cura per il momento nel corso di uno stallo necessario per renderlo disponibile all’adozione. Perché demoniaco? Semplice: la sua aggressività totalmente assente quando passa del tempo con le donne si esprime in tutta la sua magnificenza quando nella stanza in cui si trova entrano uomini e altri animali.

Reazioni che sembrano essere difficili da ammorbidire e che portano a restringere di molto il bacino di adozione di Prancer, il quale con il sesso femminile non ha problema alcuno e si fa coccolare senza alcuna criticità. Molto, secondo la donna che se ne sta occupando al momento, dipende  da come il chihuahua è stato gestito dalla suo precedente umano.  Si legge nel post pubblicato su Facebook per la sua adozione:

[…] Ogni giorno viviamo nelle mani dell’inferno demoniaco che questo chihuahua ha creato in casa nostra. Se possiedi un chihuahua probabilmente sai di che cosa sto parlando. È letteralmente il meme del chihuahua che li descrive come odio al 50% e tremito per il restante 50. Se ti ho intrigato o inorridito, aspetta… c’è di più. Prancer è arrivato da me obeso, indossando un maglione di cashmere, con un uovo al bacon e formaggio nel trasportino. Era di proprietà di un’anziana che lo trattava come un umano e non lo ha mai fatto socializzare. Aggiungici una piccola predisposizione genetica al nervosismo e hai trovato Prancer.

Comportamento cane dipende da razza ma anche da educazione

chihuahua carattere violento uomini

Gli animali domestici posseggono tutti un loro carattere, dettato dalla razza, ma sono anche frutto di quella che è l’educazione che viene data loro. Nella sua prima settimana a casa della volontaria, il piccolo chihuahua era troppo spaventato per tirar fuori la sua personalità, cosa che ha fatto una volta che si è sentito a suo agio. Ed è verissimo che gli unici essere che sopporta sono quelli umani di sesso femminile. Motivazione per la quale viene sottolineato nell’annuncio che la “sua casa ideale sarebbe con una donna single, una madre e una figlia o una coppia lesbica che non vivono in un condominio” onde evitare l’attacco alle caviglie di ignari vicini.

Nonostante i problemi sono molte le richieste giunte per la sua adozione. Ma come ha commentato Stephanie Pearl, presidente della Second Chance Pet Adoption League di Morris Plains, New Jersey, per questo esemplare serve una persona davvero esperta che sappia trattarlo in base alle sue esigenze.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>