PET SHOW. Aperte le iscrizioni alla rassegna canina del Città Sant’Angelo Village Outlet!

di Gianni Puglisi Commenta


Avete un cane talmente bello che, come uscite di casa, non fate altro che ricevere complimenti su complimenti? Allora non potete non prendere parte all’evento che è stato organizzato dal Città Sant’Angelo Village Outlet. Un’occasione davvero perfetta per poter mettere in mostro il vostro compagno fidato a quattro zampe.

La manifestazione canina amatoriale è stata battezza “PET SHOW” e attirerà appassionati da ogni dove. Si tratta di un imperdibile appuntamento completamente gratuito, che si svolgerà il weekend del 19-20 maggio. Un evento ovviamente organizzato per tutti coloro che hanno dei coinquilini canini e in cui ci saranno dimostrazioni di agilità, ma anche di difesa, piuttosto che di utilità e molti altri ancora.

Siete interessati e volete iscrivervi? Le iscrizioni sono attive nel weekend del 5-6 maggio e in quello successivo del 12-13 maggio, dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20. Dove? Ci si potrà iscrivere presso le postazioni dell’Associazione Abruzzo K9 e del Centro Cinofilo Lucky Dog, che si trovano a due passi dalla piazza centrale del Città Sant’Angelo Village Outlet.

Non riuscite proprio a passare da queste due postazioni nei weekend indicati? Non vi preoccupate, dal momento che c’è la possibilità di iscrivere il proprio cane alla manifestazione anche in altro modo. Infatti, ci si può efficacemente rivolgere all’InfoPoint in tutti gli altri giorni e completare ugualmente l’iscrizione.

La manifestazione PET Show sarà un appuntamento imperdibile per tutti quelli che amano i cani, ma non ci sarà solamente la rassegna canina amatoriale gratuita, che partirà alle 18. Dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20 ci sarà spazio anche per un’area wellness, con tanti suggerimenti del veterinario, un’area social, in cui è possibile toccare con mano le attività delle principali associazioni animaliste presenti in città. Ci sarà anche un’area show con tante spettacolari dimostrazioni e, infine, ci saranno pure dei laboratori di zooantropologia didattica, curati dall’associano Asinichevolano.

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>