Perché il furetto perde il pelo?

di cinzia iannaccio Commenta

furetto perde peloPerché il furetto perde pelo? Tendenzialmente perché è fisiologico, come in tutti gli animali da pelliccia (o noi umani con i capelli), in più il furetto è tra i mammiferi che hanno una muta completa almeno due volte l’anno, in primavera ed in autunno. Questo serve in natura, ad adattare il manto alla stagione in arrivo, per cui in autunno cadranno i peli leggeri e più radi per lasciare posto ad una folta protezione e viceversa. Dunque in questi casi non occorre preoccuparsi, anche se bisogna tenere sotto controllo il furetto, soggetto, attraverso la pulizia quotidiana, all’ingestione di vaste quantità di peli che arrivano a bloccare l’intestino.

Furetto perde il pelo: le altre cause

Oltre alla fisiologica muta esistono altri fattori che provocano perdita di pelo nei furetti, più o meno abbondante. Tra questi l’eccessiva esposizione alla luce ad esempio (tali animali sono molto fotosensibili) che può alterare la percezione delle stagioni per la muta. Si tratta comunque di un fenomeno passeggero. Se il furetto non è stato castrato invece, i cambiamenti ormonali della stagione riproduttiva, fanno cadere abbondantemente i peli intorno alla coda, forse a causa della maggiore produzione di sebo che ostrusce i pori. Anche questa è una condizione passeggera. Ovviamente anche una cattiva alimentazione provoca una perdita abbondante di pelo, ma quelle che devono preoccupare sono alcune problematiche di salute dell’animale: tra tutte sicuramente una neoplasia delle ghiandole surrenali, piuttosto comune nei furetti con più di tre anni. In questi casi, in genere la perdita di pelo comincia dalla coda per poi salire su tutta la schiena, finanche al 90% del mantello. L’unica soluzione è la rimozione del tumore che, fortunatamente, nella maggior parte dei casi è di natura benigna. Infine i furetti possono perdere il peli a causa di allergie, alimentari e da contatto (detergenti, trucioli di cedro, ammorbidenti), ma anche al morso di pulci, zecche e mosche.

Che fare se il furetto perde il pelo

Eliminare le cause è l’unica cosa da fare, ad esempio curando la malattia surrenale o eliminando pulci e zecche. In più può essere utile spazzolarlo un paio di volte a settimana e bagnarlo ogni mese (non di più potrebbe peggiorare). Il problema sorge perché il furetto cercherà di fare da solo, leccandosi e mordendosi e provocando l’accumulo di una palla di pelo nell’intestino. Per questo sono consigliati alcuni lassativi per evitare ciò (gli stessi che in genere vengono dati ai gatti, ma chiedete sempre al vostro veterinario): il furetto non è in grado di espellere queste palle di pelo, potrebbe essere altrimenti necessario un intervento chirurgico.

Foto: Thinkstock

Fonte: Ferret.fact

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>