Otite gatto, cause e cosa fare? Veterinario risponde

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Ho un gatto maschio castrato di 17 anni da circa un anno soffre di otite maleodorante. Il veterinario da cui l’ho portato mi ha prescritto delle gocce otologiche che si chiamano: Easotic della Virbac. Il prodotto che è usato per i cani andava bene anche per i gatti. Ebbene le gocce hanno qualche effetto benefico solo per qualche giorno, perchè subito dopo si ricomincia con i sintomi. Ho qualche dubbio sulla validità di questo prodotto. Devo seguire questa terapia? Non so proprio cosa fare.Grazie per la risposta.”

otite gatto veterinario risponde

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema Otite del gatto

Risponde il Dott. Alessandro Napoleoni, direttore sanitario dell’Ambulatorio Veterinario Piramide (Roma): medico veterinario con competenze in Medicina Interna, Patologia Clinica, Dermatologia, Ecografia, Citopatologia, Medicina Comportamentale, Omeopatia. Per contatti diretti: cell. 3392968975:

“Se il farmaco non è stato efficace si può interrompere. Innanzitutto, data la cronicità del sintomo,si dovrebbe capire la causa di questa otite (batteri, lieviti, acari, allergia/intolleranza) con le dovute indagini diagnostiche. Poi si può instaurare una terapia adeguata tramite lavaggi con soluzioni ceruminolitiche, emollienti, lenitive seguite da instillazione di soluzioni medicamentose. (Il veterinario di riferimento saprà scegliere poi quelle più appropriate).
Cordialmente
Dr. A. Napoleoni “.

>> Leggi qui tutte le risposte del Dott. Alessandro Napoleoni medico veterinario

 

Leggi anche:

Orecchie del gatto: le malattie e le cure

Acari dell’orecchio nel cane e nel gatto

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

Foto: Thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>