Messaggio dal gatto Bubba

di cinzia iannaccio Commenta

Nel marzo 2009 ho dovuto mettere a dormire il mio gatto di 16 anni, Bubba, a causa di malattie legate all’età. Non era la mia prima perdita, ma è stata la più difficile. Avevo ancora altri due gatti in casa, tra cui il suo migliore amico, Peek-A-Boo. Il 21 giugno dello stesso anno, ho sentito un miagolio alla porta sul retro del vicino ed ho visto un gattino grigio che cercava di entrare. Ho fatto una telefonata alla polizia locale per prendere il gatto e con l’ufficiale spedito sono andato a chiedere al vicino di casa se fosse suo.

 

Ha detto / negato di essere lei, così l’ufficiale ha preso il gatto con sè. Il Cat non era contento ed è scappato verso di me. Lho dunque accomodato io nella macchina del poliziotto. Poco dopo essere tornato nella mia camera da letto con i miei due gatti, Ho sentito un urlo acuto proveniente dal ripostiglio del corridoio. Non c’era dubbio: entrambe i gatti erano sconvolti ed hanno reagito allo stesso modo (accovacciati / nascosti) come il giorno in cui avevano fiutato l’odore del corpo di Bubba dopo la sua scomparsa. L’ululato sembrava quello di Bubba. Mi sono guardato intorno, non c’erano altri gatti .. E ‘stato lo spirito di Bubba a mandarmi un messaggio. Sono stato a pensarci per 6 settimane e alla fine ho chiamato il rifugio locale per vedere se il gatto che avevo consegnato alla polizia era ancora lì. L’ho adottato e portato a casa. Ho ancora dolore per Bubba , ma credo che abbia condotto da me questo micino per facilitare la perdita.
Anonymous
Oak Park, IL”

 

 

Per The Animal rescue Site.com

Leggi qui, altre straordinarie Storie di gatti e Storie di cani

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>