Malattie al naso del cane, le più comuni

di Fabiana Commenta

È freddo, umido, lucido: sono le caratteristiche del naso di un cane in buona salute. E se notate che il naso del vostro cane diventa secco o cola anche da una sola narice, chiaramente c’è qualcosa che non va quindi è bene imparare a osservare bene ogni minimo cambiamento.

Vaccino leishmaniosi cane, funziona?

In ogni caso è bene osservare il tipo di decolorazione: se appare come una decolorazione uniforme e senza escoriazioni potrebbe essere un fenomeno temporaneo o legato alla razza, ma se la decolorazione si presenta a macchie e senza croste, potrebbe trattarsi di vitiligine. La superficie irregolare con escoriazioni e croste indica la probabile presenza di tumori, malattie autoimmuni e leishmaniosi.

Depigmentazione del tartufo

Una delle malattie più comuni del cane è la depigmentazione, vale a dire lo sbiadimento del colore. Può avere cause di vario genere, dagli eventi traumatici alle cicatrici alle dermatiti, dalla vitiligine alla temibile leishmaniosi fino ai tumori della pelle.

Il colore del naso del vostro cane potrebbe però cambiare anche a causa di una scarsa esposizione al sole che riduce la produzione di melanina e in questo caso va osservata soprattutto nei mesi invernali.

Dermatite solare

Anche la dermatite solare può causare la decolarazione del tartufo, ma colpire anche zone coperte da peli che si infiammano e potrebbero addirittura ulcerarsi causando prurito. Ne potrebbero suffrire cani particolarmente delicati come ad esempio i cuccioli al di sotto di un anno di età, i cani anziani e i cani già debilitati. Se portate il cane al mare è consigliabile stendere sul naso una crema protettiva ad hoc. Il consiglio è di portare il cane dal veterinario nel caso in cui notiate qualche sintomo anomalo.

 

photo credits | thinkstock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>