Halloween, l’allerta di EARTH a tutela degli animali

di Emma Commenta

Con l’arrivo della Festa di Halloween che cade il 31 ottobre scatta l’allerta per gli animali: a lanciare l’allerta, è EARTH, associazione nazionale per la tutela di animali e ambiente, che anche quest’anno istituisce una task force per evitare la barbara uccisione degli animali per la celebrazione di riti satanici.

Halloween, Earthinfiammazione intestinale gatto

La task force sarà istituita in tutta Italia, ma con una particolare attenzione nel Lazio e della provincia di Roma in particolare che già volte è stata “scenario di questi riti satanici, in particolare le zone boschive che circondano il lago di Bracciano, ma anche l’altura del Tuscolo e i boschi della Tuscia”. Le guardie zoofile di EARTH hanno già preallertato la Questura romana per raggiungere velocemente le pattuglie già dislocate nei territori a rischio. I volontari dell’associazione guidata da Valentina Coppola, presidente di EARTH restano attivi tutta la notte in ronde che vigileranno sui luoghi a maggior rischio sacrifici animali e sarà possibile chiamare il numero 3939042312 attivo per tutta la notte. Aderiscono all’iniziativa molte delegazioni Earth presenti in diverse varie regioni d’Italia per prevenire l’uccisione di animali, soprattutto i gatti, ma anche galli, agnelli e conigli che rischiano più degli altri animali. Per informare le ronde sarà possibile contattare il numero di telefono a cui è possibile inviare un sms con una breve descrizione della segnalazione e l’indirizzo preciso con geo localizzazione. Ma non è solo Halloween la data molto pericolosa per gli animali che rischiano di essere trucidati senza pietà.

Attenzione particolare deve essere riservata anche alla giornata del 21 dicembre, la prima notte di Tregenda, durante la quale i riti demoniaci si uniscono ai riti pagani precristiani.

Attenzione particolare anche il 2 febbraio, la notte di Candelora, momento in cui gli apprendisti stregoni celebrano la propria cerimonia di iniziazione mentre il 30 aprile è la data che segna l’inizio dell’estate esoterica, con il Sabba dedicato ai riti propiziatori di denaro e successo.

La terza notte di Tregenda cade il 24 giugno con la celebrazione di riti d protezione per gli aderenti alla setta con tanto di lancio di anatemi e malefici contro i nemici.

Il 31 luglio si svolge uno dei Sabba più importanti per respingere gli influssi malefici e il 29 settembre cade la quarta e ultima notte di Tregenda in coincidenza con la conoscenza demoniaca.

 

photo credits | think stock

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>