Animali in condominio, in arrivo task force di Aidaa

di Redazione Commenta

animali condominio task force aidaa

L’abbiamo detto tante volte, animali e condominio sono un binomio spesso esplosivo. Secondo i dati dell’Aidaa (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente), infatti, ogni 10 minuti scoppia una lite condominiale per motivi legati alla presenza di animali, dal gatto che fa i suoi bisognini nel vaso dei fiori della vicina al cane che abbaia sul balcone, e persino l’uccellino che cinguetta troppo forte.

I motivi di litigio, infatti, sono la gran parte delle volte futili e persino assurdi, dietro ai quali si celano spesso antichi rancori. E’ salito agli onori della cronaca il caso di quel condominio a Milano, in cui una famiglia fece causa al gattaro del palazzo sostenendo che i peli della colonia salivano fino al quarto piano, portando malattie…

Segnalazioni di casi come questi, al tribunale degli animali di Aidaa ne arrivano a decine e ogni giorno. Si moltiplicano addirittura con l’arrivo della stagione primaverile, quando in virtù del clima più mite si iniziano a tenere aperte più a lungo le finestre. Da qui l’idea dell’associazione di mettere in campo una vera e propria task force contro le liti di condominio scatenata dai nostri amici a 4 zampe (anche se loro, di colpe, ne hanno ben poche!).

Dietro al nuovo servizio di Aidaa “Animali in Condominio” c’è una squadra di avvocati e amministratori di condominio pronti a rispondere via mail ai quesiti e ai problemi posti dai cittadini. L’indirizzo a cui scrivere è [email protected]

Gli esperti risponderanno entro 24-72 ore, inoltre, sul sito è disponibile gratuitamente il volume Micio e Fido curato dalla responsabile organizzativa di AIDAA Tiziana Pascali, ricco di buoni consigli su come gestire una pacifica convivenza dei propri animali in condominio. Per averlo basta mandare una email a [email protected] specificando la richiesta del volume.

Quella di Aidaa è senza dubbio un’iniziativa utile, soprattutto per chi ha la sfortuna di vivere all’interno di condomini che mal sopportano la presenza di cani e gatti.

Via|Aidaa; Photo Credits|ThinkStock

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>