Gatto torna a casa dopo 6 mesi: smarrito durante Uragano Sandy

di cinzia iannaccio Commenta

gatto torna a casa

Oggi voglio iniziare la giornata raccontandovi una storia a lieto fine che viene dagli Stati Uniti, dal New Jersey per essere precisi. Porsche, un gatto domestico scomparso dall’affetto dei suoi familiari durante l’Uragano Sandy di circa 6 mesi fa, lo scorso mercoledì è tornato a casa, da solo, percorrendo una lunga e sconosciuta strada. Ecco come sono andati gli eventi.

Ricordate la devastazione di Sandy sull’East Coast lo scorso ottobre e quanti animali coinvolti? Le autorità avevano dato disposizione di mettersi in sicurezza evacuando le zone più a rischio, portando con se anche gli animali domestici laddove possibile. Così aveva fatto anche la famiglia Roberts che risiedeva a Chadwick sull’ Isola di Toms River, recandosi da un parente ad una decina di chilometri di distanza. Nel nuovo contesto, nelle ore della tempesta, il gatto Porsche si era allontanato scomparendo. Si riteneva per sempre, viste le lunghe ricerche e gli appelli che non avevano portato a risultati di sorta.

Ma i gatti non sembrano perdersi d’animo e cercano sempre di ritrovare la strada di casa, anche se, come in questo caso era sconosciuta e molto distante. Così anche Porsche la scorsa settimana è riuscita a raggiungere la sua famiglia, destando meraviglia, gioia ed altre 1000 emozioni positive tra i suoi proprietari. Carol Roberts l’ha vista da lontano, ferma sul ponticello che conduce alla loro dimora ed incredula ha riconosciuto gli occhi verdi dell’amata micia.

E’ in buone condizioni di salute, non ha il pelo arruffato ed ispido e non sembra denutrita, praticamente sembra un “miracolo” che sia tornata a casa, come il risveglio da un brutto sogno! Una cosa è certa: a differenza di quello che si crede, anche i gatti sono fedeli e tornano sempre a casa se sanno di ricevere tanto amore. Non credete anche voi?

Foto: Flickr

Fonte e video: NBC News

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>