Gatto miagola sempre, le tecniche per farlo smettere

di Redazione 9

gatto miagola sempre tecniche farlo smettere

Il miagolio dei gatti ricorda molto il nostro modo di salutare, tuttavia non si tratta di un saluto, o almeno non sempre, ed è molto di più che un semplice suono. Attraverso i miagolii, infatti, il nostro micio cerca di comunicare qualcosa. Non tutti i gatti, poi, sono, per così dire, comunicativi, dipende, anche dalla razza. I Siamesi, ad esempio, sono famosi per essere dei gran “chiacchieroni”.

Perché il gatto miagola?

Per interpretare il linguaggio del gatto è di grande aiuto il contesto. Solo per fare un esempio classico, se il micio miagola appena ci vede tornare a casa, con ogni probabilità è felice di vederci e vuole essere preso in braccio o accarezzato. Tuttavia, ci sono gatti in cui questo comportamento degenera in miagolii tutto il giorno e anche di notte. Il gatto Siamese, in questo, è un verso esperto… poiché è un animale tendenzialmente dipendente.

Come sostiene la veterinaria Barbara Simpson:

I gatti, miagolando continuamente, “addestrano” i loro proprietari. Imparano presto a farlo per ottenere ciò che vogliono e i loro proprietari rinforzano questo comportamento accontentandoli.

Tecniche anti-miagolio

Come far smettere, allora, il gatto che miagola troppo? Il primo suggerimento è lo stesso che consigliano molti pediatri quando i bambini fanno i capricci, ignorarlo. Questo, infatti, è il modo più efficace, ma anche il più difficile da mettere in pratica. Non è semplice, infatti, resistere alla tentazione di assecondare il gatto, ma bisogna tener duro, anche se il miagolio diventa insopportabile.

Se il gatto, invece, ha la cattiva abitudine di miagolare quando albeggia, impedendovi di riposare tranquillamente, provate a scoraggiarlo con uno spruzzo d’acqua o una folata d’aria del phon, ma fate attenzione a non farvi scoprire, altrimenti assocerà a voi l’esperienza sgradevole. Quando i gatti miagolano troppo è indice anche di noia. Provate, allora, a lasciare sparso per la casa dei giocattoli.

I gatti possono miagolare anche per comunicare il loro nervosismo, quando ad esempio, c’è un cambiamento. I felini, l’abbiamo detto più volte, sono animali abitudinari. Quando un gatto normalmente silenzioso inizia a miagolare sempre, fate attenzione, potrebbe essere la spia di una malattia, ed è bene rivolgersi subito ad un veterinario.

Photo Credits|ThinkStock

Commenta!

Commenti (9)

  1. ho una gattina persiana chincilla arrivata ieri sera questa notte piangeva come posso fare?

    1. è arrivata da poco a casa tua? Sarà spaventata poverina..falla sentire al sicuro coccolandola!

  2. buon giorno io mi chiamo stefano è ho preso un gatto bianco è lo messo nel trasportino e l’ho portato a casa mia è lo messo in libertà poi è scappato via può ritornare a casa mia anche se è una casa sconosciuta?

    1. Ciao Stefano, vorrei dirti di si, ma non saprei davvero cosa risponderti. Se il gatto l’hai raccolto dalla strada dubito però che possa fare ritorno a casa tua. Facci sapere se il “fuggitivo” si ravvede 🙂

  3. Ciao, vorrei esporti il mio problema sperando in un tuo aiuto.
    Il mio gatto (europeo, nessuna razza particolare) di 6 mesi è un continuo miagolare! miagola per ogni cosa: per la pappa, per richiedere attenzioni, per svegliarci…
    Vorrei solo capisca che 1)ho due mani, e il tempo per versare la pappa (30 secondi) è quello.. non posso fare più veloce di così.. 😀 2)cerchiamo di dargli tutte le attenzioni possibile ma c’è anche il lavoro (purtroppo) ed altro al mondo.. non posso nemmeno leggere in santa pace 😀 3)se la sveglia ancora non è suonata, non c’è possibilità che uno di noi si alzi per dargli da mangiare.. 😀
    Ho adottato la tecnica “Ignoralo” da tempo, ma senza risultati.. forse anche perchè a volte, per non farmi saltare i nervi, lo accontentiamo.. (sbagliando, lo so)..
    Però, anche ignorandolo, continua all’infinito! Magari smette per qualche ‘minuto’, poi riprende.. Non so più come fare, cosa fare, per evitare questo miagolare..
    So che è piccolo e ha bisogno di giocare tanto, ma non possiamo giocare tutto il giorno con lui 😀 e da solo gioca poche volte..
    Grazie se saprai darmi dei consigli, sarebbero molto apprezzati!

    Buona giornata 🙂

  4. “Buon giorno”, mi chiamo Carmen, sono un’adolescente, e come potete notare, sono le 4.30 del mattino e il mio gatto (di circa 8 mesi, castrato) a quest’ora si sveglia, miagola in continuazione e fa casino di la per ottenere la nostra attenzione rendendoci la notte un inferno. È una o forse due settimane che questa storia va avanti, ma in realtà va avanti da quando l’abbiamo preso, in un certo periodo ha smesso per poco. Come faccio?

  5. Ciao ho un problemone, ho preso oggi un gattino, di due mesi. È selvaticissimo appena arrivato a casa si è nascosto per tutto il giorno, verso sera ha cominciato a farsi vedere e a miagolare un po’, ma di notte non ha smesso un attimo, è un continuo, non smette più di miagolare, cosa significa? Che devo fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>