Gattino di pochi giorni non fa i bisogni, che fare? Veterinario risponde

di cinzia iannaccio Commenta

Richiesta di consulto veterinario
Buongiorno, il primo Maggio ho trovato un gattino di circa 10 giorni mentre veniva aggredito da un gatto adulto. Non trovando la mamma e non volendo lasciare il piccolo in balia degli altri gatti della zona l’ho portato a casa. Mi sono presa cura della ferita al collo procurata dal perforamento del dente del gatto adulto (fortunatamente non profonda) ed il piccolo sembra stare bene se non che non ha defecato neanche una volta da quando l’ho preso, mentre fa la pipì più volte al giorno, sopratutto dopo mangiato. Lo sto nutrendo con latte per neonati ed il cucciolo sembra contento e fa le fusa godendosi le attenzioni. E’ normale che non faccia bisognini solidi? Al momento il mio veterinario ha avuto un grave problema familiare ed è fuori zona, quindi non ho modo di farlo visitare e Vi sarei grata se poteste darmi qualche consiglio.

gattino non fa bisogni veterinario risponde

Tipo di consulto: Veterinario Generale
Tipo di problema: Il gattino non fa i bisognini

Risponde il Dott. Alessandro Napoleoni, direttore sanitario dell’Ambulatorio Veterinario Piramide (Roma): medico veterinario con competenze in Medicina Interna, Patologia Clinica, Dermatologia, Ecografia, Citopatologia, Medicina Comportamentale, Omeopatia. Per contatti diretti: cell. 3392968975:

Dopo averlo fatto mangiare va stimolata la zona perineale (ano vagina/pene) con un panno umido al fine di favorire la minzione e la defecazione.
Va comunque fatto visitare quanto prima

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dott. Alessandro Napoleoni medico veterinario

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 
Photo Credits | Aliwak / Shutterstock.com

 

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>