Gatti che amano incredibilmente l’acqua – foto

di Redazione 1

I gatti non sono certo noti per la loro passione per il nuoto, questi infatti non amano generalmente il contatto con l’acqua e, a differenza dei cani, preferiscono pulirsi autonomamente e stare ben lontani da piscine, fontane, vasche da bagno, doccia e qualsiasi fonte di acqua fresca. I gatti amano il sole, il calore e la comodità. Questi che stiamo per mostrarvi, infatti, rappresentano l’eccezione che conferma la regola e sono dei veri e propri temerari della loro specie. Date un’occhiata alla galleria fotografica che segue per rendervi conto di ciò di cui stiamo parlando.

gatto piscina

1 ) Che sete!

L’acqua della scodella, quella che la mamma versa con cura ogni giorno, limpida e pulita, non sarà mai dissetante come quella che vien fuori dal rubinetto del bagno o della cucina! Insomma bere l’acqua direttamente dalla fonte è un vizio di tanti gatti, ma questi forse hanno sviluppato una vera e propria dipendenza, tanto da non rendersi conto di aver assunto una posizione troppo scomoda o del lavandino pieno d’acqua che gli bagnerà tutto il pelo.

gatto bagnato

gatto che beve

gatto dentro lavandino

gatto rubinetto

2 ) Un bel bagnetto!

Alcuni gatti, forse costretti dai loro padroni, fanno il bagno senza alcuna voglia, con espressione quasi spaventata, con il timore dell’acqua e del pelo bagnato. Non è certamente il caso di questi piccoletti qui sotto che hanno deciso di loro spontanea volontà di fare un bel bagnetto, alcuni anche in compagnia della propria padroncina, tra schiuma profumata e giocattoli.

gatto bagnetto

gatto bambina bagnetto

gatto che fa bagno

3 ) Sport all’aria aperta

Un bel tuffo in piscina dopo una giornata di stress e lavoro, proprio quello che ci vuole per questi gatti!

gatto bagnato piscina

gatto piscina

Photo credits | Boredpanda

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>