Un elefante per amico, un legame speciale

di Tippi Commenta

Kim Luan è una bella bimba di 5 anni che vive in Vietnam e ha un amico molto, molto più grande di lei… un elefante! La loro straordinaria storia di amicizia ha fatto breccia nel cuore del fotografo francese Réhahn, che da 7 anni vive lì.

Kim Luan con il suo elefante

La bambina fa parte della tribù Hmong, una minoranza etnica originaria della Cina, che nei secoli scorsi si è spostata a sud e ha popolato le regioni del Laos, della Tailandia e del Vietnam. Per i Hmong gli elefanti sono dei veri e propri compagni di vita, un po’ come lo sono per noi occidentali i cani e i gatti.

Prima di essere introdotti nella comunità, gli elefanti vengono addestrati e hanno il compito di aiutare gli umani nei lavori più faticosi, come il trasporto dei materiali per la costruzione delle case. Per quanto la presenza di questi grandi pachidermi sia normale in questo contesto, osservare una bimba che interagisce con uno di loro con tata facilità non è di certo uno “spettacolo” che si vede tutti i giorni ed è facile capire perché il fotografo ne sia rimasto tanto affascinato. Come ha raccontato Réhahn:

Ho percepito un forte rispetto tra la bambina e l’elefante. Lei era sicuramente più spaventata da me che da lui. Non era pericoloso per lei: gli elefanti non sono violenti a meno che non si faccia qualcosa contro di loro”.

Forse quando si rispetta la natura, anche lei poi è gentile con l’uomo. Voi, cosa ne dite?

Photo Credits | Réhahn Photography su Facebook

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>