Cucciolo pastore tedesco, alimentazione e svezzamento

di cinzia iannaccio 1

Richiesta di consulto veterinario
A mio cognato hanno dato un cucciolo di pastore tedesco di solo un mese, con cosa deve essere alimentato, e quando avviene lo svezzamento con le crocchette?

 

alimentazione cucciolo pastore tedesco

Tipo di consulto Veterinario Generale
Tipo di problema cucciolo pastore tedesco alimentazione

 

 

Risponde il Dott. Salvatore D’Anna, medico veterinario, direttore sanitario del Centro Polifunzionale Veterinario “Domitio” e del canile “Arteinsieme”(Caserta –Napoli) . Per contatti diretti, mail [email protected]

 

 

Dopo circa 40 giorni il cucciolo può cominciare ad essere svezzato. Esistono dei prodotti commerciali adattissimi allo scopo, sotto forma di farinacei proteici ai quali deve essere aggiunta un quantità prestabilita d’acqua. A questi si possono aggiungere delle crocchette specificatamente per cuccioli (di solito hanno la dicitura “puppy” o “junior” sulla confezione) per abituare il cagnolino al gusto e alla consistenza delle stesse. Nei giorni successivi si provvederà ad eliminare gradualmente lo sfarinato proteico fino a lasciare nella ciotola solo crocchette. Naturalmente non deve mai mancare l’acqua! Distinti saluti, Dr Salvatore D’Anna

 

 

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dott. Salvatore D’Anna medico veterinario

 

 

Se avete altre domande da porre ai ns veterinari potete visitare la pagina dedicata e riempire il form:

Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets

Il nostro “Veterinario online, consulti e consigli su comportamento e salute dei pets” non fornisce diagnosi online e neppure la prescrizione di farmaci. Si tratta di un servizio di informazioni ed orientamento che mai potrà essere considerato sostitutivo di una visita specialistica diretta con il medico veterinario. L’invio della domanda corrisponderà all’accettazione di questa condizione di utilizzo.

Per le emergenze rivolgersi al servizio veterinario più vicino.

 

 

 

 

 

FOTO: Thinkstock

 

 

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>