Cani randagi in Romania salvati da una ragazzina di 13 anni

di Redazione Commenta

Cani randagi Romania salvati ragazzina 13 anni

Si chiama Ana-Maria Ciulcu e dall’alto dei suoi 13 anni ha deciso di fare qualcosa per i suoi amici a 4 zampe invece di starsene lì a guardare mentre lo scempio si compie. La condizione dei cani randagi in Romania è tristemente nota. Molti pelosi, infatti, vengono prelevati brutalmente dalla strada e richiusi in canili, dove trovano la morte per soppressione.

Quando si dice che anche 1 sola persona può fare la differenza è vero, basta guardare cos’è riuscita a fare Ana. Ha aperto una pagina Facebook dove posta tutte le immagini dei randagi che incontra per trovare loro una casa e una famiglia. L’iniziativa, nata un po’ in sordina, sta ottenendo un buon riscontro. Da settembre, infatti, i cani pronti per un’adozione sono già 30, destinazione: Germania e Inghilterra. Certo, sono ancora tanti, troppi gli animali in attesa di soppressione… ma è stupido trincerarsi dietro ad una simile scusa per giustificare il non-fare. Ana-Maria merita tutta la nostra ammirazione.

Via e Photo Credit| Facebook

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>