Cani in papillon per un Natale coi fiocchi (VIDEO)

di Redazione Commenta

Cani ancor più belli in papillon: formula sbarazzina e alternativa per un Natale con i fiocchi. La propone la casa di moda newyorkese Brinko Ties che ha realizzato un video: protagonisti sono modelli a quattro zampe che sfoggiano farfallini della collezione appositamente creata per le giornate natalizie e oltre. Spasso da vedere, accessorio, perché no, da regalare per trascorrere in famiglia festività pelose ‘a colori’.

 

Scozzese, a pois, con le stelline, senza stelline; rosso come festa comanda, verde bottiglia, variegato, con lustrini, senza lustrini, dall’effetto satinato o fluorescente: i papillon per cani proposti dalla casa di moda di New York, Brinko Ties, sono tanti e tutti sfiziosi.

 

Li realizzano a mano le due cugine Bethany e Elisabeth, seguendo la scia della capostipite, la nonna Maria Victoria anche se oggi non c’è più, perché i farfallini sono un accessorio che è la specialità del marchio da proporre anche per i nostri animali domestici che sono un’estensione della nostra famiglia e meritano capi altrettanto sorprendenti.

 

La filosofia di Brinko è di esaltare la personalità unica di ciascun cane con il cravattino che faccia al caso suo. Ogni papillon è fatto a mano, ha un costo contenuto, è un regalo perfetto da far sfoggiare al proprio cane la notte di Natatale o da fare a chi abbia cani e si può ordinare sul sito della casa di moda.

 

I farfallini sono proposti in 4 formati differenti a seconda della taglia del proprio cane e della larghezza del suo collare. E poi se volete immortalare il vostro cucciolo con il farfallino scelto per lui, potete pubblicare la foto sulla pagina [email protected] così che sia un figurino tra figurini. E che festa sia!

 

Fonte e foto brinkoties.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>