Cani che dormono nei modi più strani

di Redazione Commenta

Cani che dormono

Foto: billfromesm / flickr

Se i mici sono gli animali più famosi per schiacciare un pisolino nei luoghi più strani, ecco che questi amici a quattro zampe canini non sono certo da meno! Vi proponiamo una galleria di immagini che ritraggono tanti simpatici cagnolini alle prese con un sonno veramente indomabile, che si appisolano in posti e posizioni piuttosto inusuali..oltre che apparentemente scomode! Ma si vede che loro sono comodi così perchè ronfano e non si spostano minimamente!

1) Sul tettuccio della macchina

Ecco due cani che hanno scelto l’altezza del tettuccio di una macchina per farsi una dormita: che siano madre e figlio? In ogni caso, non svegliateli, potrebbero cadere di sotto!

Cani che dormono

Foto: Getty Images

2) Dopo una corsetta..

Sul tapis roulant, ecco che mi faccio una bella dormita! E per non perdere tempo dormo direttamente quì sull’attrezzo, in attesa di ricominciare con gli esercizi!

Cani che dormono

Foto: normanack / flickr

3) Sul sofà non si stava comodi

Ecco un amico a quattro zampe che ha deciso di dormire e nel contempo di fare anche un pò di stretching: si vede che il sofà non era abbastanza comodo per lui!

Cani che dormono

Foto: r christopher giubbotto / flickr

4) Insieme al bambino

Questa foto dolcissima invece ci mostra il cane di casa che fa la nanna insieme al bambino, o meglio, sotto di lui! Ma non sembra lamentarsi, quindi sarà comodo!

cani che dormono

Photo: Russ / flickr

5) In bici sul cestino

In attesa che il proprietario ritorni, questo cagnolino si appisola sul cestino della bicicletta. Devo dirvi la verità: anche il mio cane ogni tanto fa la stessa cosa quando lo lascio solo per troppo tempo!

cani che dormono

Foto: Leah Tautkute ​​/ flickr

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>