Cani, Bautiful box è la 1 console per il loro gioco (VIDEO)

di Redazione Commenta

Il cane ci dedica la vita, è l’amico su cui possiamo sempre contare. Ma spesso non lo ricambiamo come merita e lo lasciamo da solo ad annoiarsi per ore. Per restituirgli una piccola parte di ciò che dà, un intrattenimento che faccia bene al suo cervello oltre che umore, è nata Bautiful Box, prima console di gioco per cani, interamente italiana, con tanto di app per seguirlo a distanza. L’ha realizzata da un team di 4 giovani sardi. On line c’è un programma di raccolta fondi.

 

 


E’ appena partita, e terminerà l’11 gennaio, la campagna di crowdfunding di 15mila euro, per la prima console di gioco al mondo per cani: Bautiful Box. Il progetto è supportato da PostepayCrowd, programma di raccolta fondi online, cofinanziato in mentorship, da Postepay e dalla piattaforma Eppela.

 

Bautiful Box è un gioco interattivo che premia il proprio cane con una crocchetta se risolve i quiz. Basta premere uno dei pulsanti illuminati perché lo riceva. La console aumenta il livello di difficoltà man mano che il cane diventa più bravo: in questo modo non si annoia, anzi si sforza e si ingegna per ricevere nuovi premi. La console si adatta a qualsiasi cane perché è stata realizzata da educatori cinofili con l’intento di favorire l’attivazione mentale dell’animale.

 

Bautiful Box inoltre, è dotato di una Smartphone App che fornisce al proprietario una panoramica della giornata del proprio cane, consentendogli di vedere attività e progressi, dai quiz completati, al cibo erogato, passando per la reattività ai giochi. Ma anche scoprire quando il proprio cane abbaia o piange ricevendo una notifica istantanea, e collegandosi subito con lui. E’ possibile parlargli, sentirlo e vederlo in qualsiasi condizione di luminosità grazie al sensore infrarosso.

 

Il progetto, realizzato in Italia è stato assemblato completamente in Sardegna da un team interdisciplinare di quattro giovani. I fondi raccolti saranno utilizzati per completare lo sviluppo del prodotto ed ottenere la certificazione (CE), necessaria affinché la console possa essere installata nelle abitazioni in tutta sicurezza. Le prime 50 Bautiful Box saranno consegnate nel Giugno del 2017.

 

 

Fonte e foto eppela.com

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>