Aidaa: è nato l’avvocato degli equini

di Redazione 2

La nuova iniziativa dell’Aidaa, l’Associazione italiana difesa animale e ambiente, si rivolge alla tutela degli equini, con la creazione del servizio on line dell’avvocato dei cavalli e degli asini. L’idea dello sportello, spiegano dall’Aidaa, è nato dall’indignazione per le numerose segnalazioni di maltrattamenti ai danni dei cavalli, dai rapporti del crescente fenomeno del randagismo equino e dalla volontà di manifestare per l’abolizione della macellazione dei cavalli e di promuoverli quali animali d’affezione, oltre a quella di eliminare il doping per gli equini da corsa.

L’avvocato dei cavalli sarà composto da un gruppo di legali specializzati nelle questioni che vedranno protagonisti gli equini, da quelle relative alla compravendita a quelle di gestione; gli avvocati cercheranno anche di trovare soluzioni alternative all’impiego degli asini nelle corse paesane.

Le segnalazioni o le richieste d’intervento possono essere inoltrate all’indirizzo di posta elettronica [email protected]; per i casi particolarmente gravi potrà anche essere fissato un appuntamento diretto con i legali del Tribunale degli animali, sempre istituito dall’Aidaa, e presente in oltre 72 città italiane.

Commenta!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>