L’uomo e il cane, un’amicizia che dura da 20 mila anni

di Redazione 2

Un’amicizia di lunga data, quella che lega l’uomo al cane, si potrebbe dire “paleolitica”. In Repubblica Ceca, infatti, sono stati rinvenuti resti di 3 animali, che assomigliavano ai moderni husky, e che testimoniano come i cani fossero amici dell’uomo già 20 mila anni fa, ovvero molti millenni prima di quanto si è sempre creduto fino ad oggi.

Il legame tra uomo e cane, infatti, si fa risalire a 12 mila anni fa’, a seguito dei primi ritrovamenti nell’odierno Iraq, ma la scoperta, descritta sulle pagine del “Journal of Archaeological Science”, potrebbe far spostare questa data molto indietro. Il ritrovamento, ad opera di un gruppo di archeologi, è avvenuto nel sito di Predmosti, corrispondente all’odierna Moravia, un’area molto vasta a sud del Paese, che occupa quasi un terzo della Repubblica Ceca.

I ricercatori, infatti, hanno scoperto le carcasse di 3 animali, tra i 4 e gli 8 anni, alti circa 60 centimetri e sui 35 chili. Si poteva trattare anche di lupi, ma si sono subito resi conto che presentavano caratteristiche morfologiche molto diverse.

Inoltre, a testimonianza del fatto che si trattava di animali addomesticati, gli archeologi hanno trovato nella bocca di uno dei cani 1 osso, con ogni probabilità di mammut, mentre in tutte le carcasse, il cranio appariva perforato per l’estrazione del cervello. Come spiegano gli archeologi:

Questo probabilmente non era stato fatto per il consumo della carne, visto che già all’epoca c’erano alternative migliori, quindi c’era qualche motivo spirituale, che testimonia un certo grado di legame con i cani.

Quando si dice che il cane è il migliore amico dell’uomo, nonostante l’uomo non sempre sia all’altezza di onorare questo legame, a quanto pare, datato. Molti, infatti, non meritano la compagnia e l’affetto di questi meravigliosi animali, ma ci sono anche tante persone che sanno volergli bene e che sanno riconoscere e contraccambiare l’immensa fiducia in loro riposta.

Commenta!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>