Alaskan Malamute, carattere e struttura fisica

di cinzia iannaccio 2

alaskan malamute fisico carattereL’Alaskan Malamute è un cane domestico dalla tempra molto forte, allevato in origine come cane da slitta per trasportare grandi pesi sulla distanza. Per questo motivo l’Alaskan Malamute è riconosciuto dall’American Kennel Club, tra le razze da lavoro. Non va confuso con il Siberian Husky (che può avere gli occhi blu ed è più minuto e veloce): anche se fisicamente si somigliano si tratta di due razze canine diverse, anche e soprattutto per struttura, dimensioni e carattere.

Struttura fisica dell’Alaskan Malamute

L’American Kennel Club individua come misure medie standard di questa razza i 58 cm di altezza per circa 34 kg di peso nelle femmine, contro i 63 cm e 40 kg dei maschi. Ha una struttura generale robusta e possente, la testa grande e simile a quella di un lupo, anche con vigorose mascelle. Le orecchie dritte e piccole e gli occhi color marrone. Robuste e muscolose anche e soprattutto le zampe. Il suo mantello è folto e doppio: morbido e lanoso il sottopelo, mentre irto e ruvido il pelo superiore, più esterno. Insieme fanno dell’Alaskan Malamute un cane adatto alle temperature più rigide (tipiche appunto dell’Alaska da cui ha origine).

Il carattere dell’Alaskan Malamute

L’Alaskan Malamute ha un carattere equivalente al fisico: solido, determinato e dunque caparbio, indipendente ed ostinato. E’ un naturale capobranco dall’intelligenza spiccata. Riesce comunque ad essere un cane domestico fedele e leale e soprattutto dopo la maturità, anche calmo. In generale però si tratta di un animale che necessita di continui stimoli, sia fisici che mentali. Questo cane ha un carattere dominante ed occorre addestrarlo sin da cucciolo o poi non sarà più gestibile. Soprattutto potrà anche essere aggressivo con altri cani o animali di piccole dimensioni (come un criceto, un coniglio o un altro cagnolino): quindi è necessario socializzarlo sin dai primo mesi di vita. Non è un buon cane da guardia al contrario di ciò che la sua mole potrebbe farci pensare: i Malamute abbaiano poco. Sono invece ancora oggi dei campioni di sleddog.

Fonte: Malamute.Org

Foto: Thinkstock

 

Commenta!

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>