Addestramento del cane: perché importante e come fare

di cinzia iannaccio 1

addestramento canePerché l’addestramento del cane è sempre importante? Proviamo a riflettere. Il cane è il miglior amico dell’uomo, un ottimo compagno di vita, ci protegge, ci aiuta, ci rende più sereni. Ma non è tutto automatico. Il cane domestico è un animale che viene (volenti o nolenti) inserito in un contesto umano, organizzato in regole sociali ben diverse dalla natura istintuale di un qualunque animale: in pratica, Fido si adatta ad un qualcosa che non è nella sua natura.

Molto dipende dal carattere e dall’indole insita nell’animale (spesso dipendente anche dalla razza a cui appartiene), ma di certo i nostri amici a quattro zampe, seppur leali ed affettuosi, amano correre, giocare, abbaiano quando lo ritengono opportuno, fanno i bisogni dove capita, masticano ciò che gli fa piacere, corrono dietro alle macchine e alle biciclette e scavano buche a volontà. Tutte cose che con la convivenza umana poco hanno a che fare. Ed è per questo che è importante addestrare il proprio pet sin dall’ingresso in famiglia: per una migliore convivenza.

Non solo. L’intelligenza e l’empatia dei cani favorirà una migliore intesa, un legame più forte, con divertimento. I cani amano imparare nuove cose e condividerle col proprio papà umano. Ma come insegnargli tutto ciò? Fargli capire chi è il capobranco, usare le ricompense, avere mano ferma…..? Le tecniche sono molte ma essenzialmente basta essere coerenti con ciò che gli si sta insegnando: premiarlo quando esegue un comando giusto o fa una cosa buona e non premiarlo in caso di comportamenti non appropriati. Senza punizioni, basta non confonderlo e lui capirà in poco tempo. Il cane infatti apprende attraverso la risposta, le conseguenze di un determinato comportamento: non studia la teoria, ma passa direttamente alla pratica, per intenderci!

Quali premi? Cibo (senza esagerare), un grattino sulla pancia, una coccola, il giocare a lungo con lui…… Riflettiamo su questo: non piace anche a noi fare esclusivamente cose che ci portano beneficio evitando quelle che non arrecano nulla? Stiamo parlando ovviamente di un addestramento mirato all'”educazione“, circa le regole basilari di convivenza, ma di certo queste tecniche di comunicazione saranno utili anche per i passaggi successivi. Cani adulti, o mal educati da cuccioli possono necessitare del supporto di uno specialista in comportamento canino.

Fonte: Web Med Pets

Foto: Easyrab per Flickr

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>