6 cose curiose del comportamento del gatto (foto)

di cinzia iannaccio 10

comportamento curioso gattoI gatti a volte hanno un comportamento veramente curioso. La bizzarrìa è parte integrante della loro natura o siamo noi che percepiamo come strane delle cose del tutto normali? Di fatto alcune loro azioni particolari sono comuni anche ad altri felini. Chissà loro cosa ne pensano del nostro lavarci i denti o usare le posate! Ironia a parte cerchiamo di comprendere alcune curiosità nel comportamento del gatto.

Gatto strofina la testa

Vi è mai capitato di avere il micio che strofina la testa e tutto il musetto (ma anche il resto del corpo) addosso a voi, sul divano, sui vostri oggetti personali? Si può ritenere che giochi, che abbia voglia di coccole, o che abbia scovato un nuovo modo per grattarsi. In parte può essere vero, ma essenzialmente il micio di casa sta “marcando il territorio”. Sulla fronte infatti hanno particolari ghiandole in grado di secernere ferormoni: il mezzo principale che i felini hanno per segnalare la propria presenza e proprietà. Siete un oggetto! Quello del gatto di casa: è lui il padrone di tutto e tutti, non lo avevate ancora capito?

Gatto strofina il sedere alzando la coda

Avete mai visto un felino strofinare in su ed in giù in sedere mantenendo la coda alzata? Tendenzialmente sta cercando di grattarsi in un punto così difficile da raggiungere? Sì, ma se si ha una gatta femmina, la stessa reazione può averla quando è in calore: è un modo per invogliare i maschietti ad avvicinarsi: la birichina mostra le sue grazie!

Gatto si rotola in terra con frenesia

I gatti a volte si gettano ai nostri piedi e cominciano a rotolarsi: stanno cercando attenzioni e dunque si mettono in posizione di sottomissione. Non di rado questo accade quando si rientra in casa, dopo averli lasciati soli tutto il giorno. E’ vero che il gatto sta comunque bene … ma in compagnia è sempre meglio, non credete anche voi? Scioglietevi pure di coccole, farà bene ad ambedue.

Il gatto e la pupù da coprire

E’ normale che il gatto copra la sua pupù? Sì, ma non troppo. In natura i felini (ed anche i mici selvatici e randagi) la lasciano scoperta, come la pipì, per segnare il proprio territorio. Non sarà quindi raro vedere dei cuccioli di gatto lasciare scoperti i propri bisogni nella lettiera, ma se sono domestici basterà l’esempio di mamma micia per imparare ad essere più puliti e riservati, quindi…nulla di strano se il gattino non copre la sua cacca: l’istinto naturale è di lasciarla in visione!

Il gatto fa la pasta

Ebbene sì, il gatto fa la pasta! O almeno sembra che lo faccia: un movimento ritmico delle zampe tipico di chi sta impastando. I cuccioli lo fanno sulle mammelle della mamma per stimolare la produzione del latte. Ma poi questo movimento rimane, a lungo anche quando il gatto diventa adulto: è un ricordo lontano di un momento di sicurezza, dolcezza ed appagamento. Quando il gatto fa la pasta su un cuscino, una coperta o anche sulla vostra pancia, vuol dire che è sereno e felice.

Il gatto non rispetta la privacy

I gatti odiano le porte chiuse: sono una sfida a cui non sanno rinunciare a causa della loro morbosa curiosità. Ecco perché non appena vedono chiudere una porta (purtroppo solitamente quella del bagno) si infilano dentro. E poi, se siete in casa con loro, perché appartarvi? Il gatto, davanti a voi nella toilette vi tiene sotto controllo: da lì non scappate, a differenza della brutta porta di casa!

Commenta!

Commenti (10)

  1. Un’altro comportamento strano della mia gatta…..al mattino quando si sveglia verso le 6, per svegliarmi sale sul comò,si appoggia al muro e mi fa oscillare i quadri appesi fino a quando non mi alzo,se faccio finta di alzarmi, insiste fino a quando….purtroppo….mi alzo!

  2. IO ho quattro gatti viviamo tutti in casa,ci vogliamo molto bene ho capito si che comandano loro, al mattino se tardo ad alzarmi cominciano a gattare a terra tutto ciò che trovano, per cui levata veloce …….ciao

    1. @Giusepina polentarutti: Io con i miei amici pelosi sono arrivata a 5 di cui il nuovo arrivato con un occhietto perchè l’altro l’ha perso per un’infezione…..e due cani…..e io non dormo più dalle 4-5 di mattino quando va bene….. se decidono di svegliarmi..non c’è niente da fare….sopratutto i piccolini giocano con i miei piedi…e allora…..altro che quadri mossi….bisogna alzarsi alla svelta….

  3. Perchè il mio micio bianco con occhi gialli come quello della foto (sordo, dicono che l’80% dei gatti bianchi lo siano) che si chiama Fiocco ed ha quasi un anno, da quando l’abbiamo adottato miagola sempre verso le 4 del mattino come se dicesse uaaammmaaaamao con voce effemminata? (è già stato castrato) mangia qualcosa e poi dorme di nuovo. Però io non dormo più da quasi nove mesi una notte intera. Aiutoooo

  4. Io ho 2 gatti uno nero maschietto e l altro bianco femminuccia sheeba sono 2 amori non danno fastidio loro amano le coccole e fare le coccole. Il maschietto si rotola fa le fusa e un coccolone invece La femminuccia fa le fusa in continuo. Li amo guai chi mi li tocca.

  5. Ha dimenticato il maschietto si chiama Giulio e la femminuccia Sheeba.

  6. Oltre ad avere Giulio e Sheeba o un altra gatta anche lei e nero si chiama Fragolina e la mamma di Giulio invece Sheeba lo trovata nei pressi della campagna abbandonata e impaurita mi ha fatto molto tenerezza e lo presa e me lo sono portata a casa. Da allora non mi lascia ogni passo che faccio lo fa anche lei mi segue secondo me si ricorda del gesto che ho fatto.

  7. Secondo me i gatti sono puliti più dei cani

  8. A volte non so che fare mi viene a mordere il gomito è gratta con le zampe posteriori come fosse arrabbiato con me

  9. Anche il mio gatto mi svegliava alle 4 ,5 del mattino per mangiare…ieri mattina purtroppo è venuto a mancare e ora che finalmente posso dormire vorrei tanto svegliarmi alle 4al miagolio del mio piccolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>