10 gattini che amano nascondersi in posti strani – foto

di Federica Guarnieri 1

I gatti amano sfidare il pericolo e nascondersi per compiere agguati che trovano divertentissimi. Oggi infatti vi mostriamo 10 foto di altrettanti cuccioli dagli occhi grandi e i baffi lunghi, posizionati in punti strategici della casa (e non solo).

gatto dentro scarpa

1 ) Pronti a partire

Questo gattino si è nascosto in macchina, stanco della solita vita vuole esplorare il mondo insieme alla sua famiglia. Quale miglior modo per farlo se non di nascosto?

gatto macchina

2 ) Chaise longue

Forse se rimango sdraiato qui nessuno penserà che sono un gatto e passerò inosservato!

gatto seduto sedia

3 ) Astemio

Il mio papà è astemio quindi non mi cercherà mai dentro uno shaker per cocktail!

gatto nascosto cucina

4 ) Fashion Addicted

Questi due gattini, amanti della moda, hanno pensato bene di nascondersi dentro la cabina armadio e in particolare all’interno della scarpiera.

gatti scarpiera

5 ) A proposito di scarpe…

C’è chi proprio non riesce a resistere di fronte ad un bel paio di sneakers!

gatto dentro scarpa

6 ) Earl Grey

Solamente un gattino d’origini british poteva pensare ad un nascondiglio del genere!

gatto dentro tazza

7 ) Nascondiglio di gruppo

Questi 6 fratellini hanno pensato bene di non separarsi e nascondersi tutti insieme!

gattini dentro scatolo

8 ) Trampolino

Questo gatto aveva pensato di utilizzare il suo gioco preferito come rampa di lancio. Qualcosa però non deve essere andata per il verso giusto…

gatto che miagola

9 ) Non un bel nascondiglio

Ok forse non tutti i gatti sono poi così bravi a nascondersi! Piccolino, riusciamo a vederti tutti!

gatto nascosto

10 ) La regina della casa

Questa gattina è talmente sicura di se, talmente convinta di essere la padrona di casa, da non aver bisogno di un nascondiglio. Lei si riposa sul divano!

gatto divano

Photo Credit | Buzzfeed

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>