10 gatti ninja, forti, astuti e coraggiosi

di Redazione 1

I ninja erano spie del Giappone feudale, in attività soprattutto nel lunghissimo periodo tra il 1100 e 1850. I ninja erano intelligenti, rapidi, forti, esperti di arti marziali, bravissimi nell’arte del nascondersi dai nemici e capaci di sorprendere con tremendi agguati. Chi vi ricordano? I nostri amici gatti, esatto! Nella galleria fotografica che segue potrete notare come, questi piccoli felini, sembrino addestrati proprio nell’arte ninja.

gatti divano

1 ) Nascondersi

I ninja indossavano tutte scure, nere o marroni, per nascondersi nel cuore della notte dalle persone che dovevano spiare, controllare o aggredire. I gatti, bravissimi nell’arte del nascondersi, non hanno neanche bisogno di tute speciali o vestiti particolari creati per l’occasione, i nostri amici felini riescono a sfuggire (quasi sempre) al nostro sguardo nascondedosi in luoghi insospettabili. Perché lo fanno? Un po’ per gioco, un po’ per poterci stupire e per poter controllare le nostre mosse e scoprire dove nascondiamo le loro crocchette!

gatti divano

gatto che si nasconde

gatto cucina

gatto nascosto tavolo

gatto nascosto

2 ) Mimetizzarsi

Lo fanno i militari con le loro divise e lo facevano ancora meglio i ninja, con le loro speciali e aderenti tute. Oggi sono gli amici animali i veri esperti nell’arte della mimetizzazione, vi basta pensare a gufi e camaleonti. Anche i gatti non sono da meno cari amici e queste foto che seguono lo dimostrano. I piccoli felini domestici riescono a sfruttare al massimo le loro risorse.

gatto bagno

gatto mimetizzato

3 ) La forza

Questi gatti non vanno sottovalutati, mi riferisco soprattutto a voi amici cani! Guardate che forza hanno questi piccoletti, riescono a resistere in situazioni precarie e pericolose utilizzando solamente i loro fortissimi e potentissimi muscoli.

gatto calcio

gatto porta

gatto sopra cane

Photo Credits | Boredpanda

Commenta!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>