Terremoto: i cani simbolo della tragedia (Video)

di Redazione Commenta

Un video che raccoglie alcune delle storie più belle dei cani simbolo della tragedia del terremoto che ha sconvolto il nostro paese.

Questo terremoto che ha sconvolto il centro Italia ha portato alla luce una realtà spesso dimenticata: quella dei cani da ricerca. Cani che lavorano, che soffrono, che scavano, per trovare vite e portare un pò di speranza. Oggi vi vogliamo mostrare un video con alcuni dei cani simbolo della tragedia che si è consumata, da Leo a Matilda, passando per i tanti piccoli amici a quattro zampe di cui la stampa non si è occupata.

In totale sono ben 60 tra Amatrice e Pescara del Tronto, le vite salvate dagli amici a quattro zampe da soccorso e ricerca. Moltissime persone che devono tutto a questi pelosi che si accontentano spesso di un boccone premio e di tante carezze. Ricordiamo il labrador nero Leo, che ha estratto viva dalle macerie la piccola Giorgia dopo ben sedici ore, oppure il batuffolo bianco Matilda, che ha aspettato la sua proprietaria davanti alla casa in rovina.

E ancora, il cocker che non voleva lasciare la bara del suo proprietario che non ce l’ha fatta, e il piccolo peloso estratto dalle macerie dai soccorritori, spaurito, e consegnato ad una signora anziana che lo stava cercando disperata. Sono tante le storie che si intrecciano, oggi ve ne raccontiamo alcune in questo breve video.

Foto credit Twitter

Video Repubblica

Commenta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>