Speciali cani antibomba a New York per il 4 luglio (VIDEO)

Vapor Wake Detection dogs, ovvero speciali cani antibomba capaci di scovare particelle di esplosivo sospese nell’aria anche tra la folla. La città di New York dispiegherà per il 4 luglio, il giorno più importante per gli americani in cui negli Usa si festeggia l’Indipendenza, queste unità antiterrorismo composte da agenti e ‘Vapor wake dogs’, la ‘prima classe’ dei cani poliziotto, come parte delle misure di sicurezza rafforzate per proteggere la città più grande del paese nel giorno del ringraziamento dopo gli attentati del terrorismo islamico in Turchia e l’ultimo a Dhaka in Bangladesh in cui sono stati uccisi nove italiani.

 

Twenty, addio al cane mascotte pompieri 11 settembre

Era solo un cane si dirà… Sì solo un cane, ma un cane che dopo gli attacchi dell’11 settembre 2001  in cui morirono sette vigili del fuoco rimasti bloccati al 35 esimo piano della Torre nord del World Trade Center, ha sempre svolto il servizio di pet therapy ma anche di supporto negli interventi del City Fire Department, il dipartimento dei vigili del fuoco di New York e ha eseguito il suo compito no stop per 15 anni con dedizione e amore.

 

Twenty, dalmata vigili del fuoco New York

Terminal di lusso per animali nell’aeroporto di New York

Un progetto ambizioso e milionario per l’aeroporto John F. Kennedy di New York, che si prepara a creare una nuova area denominata The Ark (tradotto, l’arca), destinata al transito ed all’accoglienza degli animali. Non solo animali domestici come cani e gatti ma anche cavalli e perfino bradipi e oritteropi, in viaggio per la Grande Mela. Ma vediamo insieme di cosa si tratta.

New York

New York, apre una discoteca per cani

Ormai siamo abituati alle follie oltreoceano, ma questa in effetti è piuttosto esilarante: pare infatti che a New York sia stata aperta la prima discoteca for pets only. La discoteca è stata aperta all’interno di una Spa dedicata agli amici a quattro zampe, il Fetch Club di New, e l’idea è nata proprio ai proprietari, desideriosi di voler proporre qualcosa cui ancora nessuno aveva pensato.