Marcatura gatto castrato che fare?

Richiesta di consulto veterinario su marcatura gatto castrato
Buongiorno, ho accolto in casa da 5 mesi un gatto maschio di circa due anni, trovato nel quartiere. Non conosco la sua storia passata, ma visto che era intero ho optato per castrarlo. Da qualche mese, occasionalmente ha iniziato a urinare fuori dalla lettiera, il luogo scelto è il letto dove dorme, succede sempre quando anche io sono nel letto per dormire ed alcune volte è capitato che urinasse contro la mia schiena. Non riesco a capire da cosa derivi. Ho iniziato da un mese a somministrargli il Korrector seda, sotto consiglio della veterinaria, perchè oltre alla pipí miagola per qualunque cosa, cercando-pare- attenzioni. Non so come fare, vi prego aiutatemi. Grazie mille.

marcatura gatto castrato

Se il cane adulto comincia a marcare il territorio: è normale?

Richiesta di consulto veterinario
Buonasera, il nostro pastore tedesco Rex di 10 anni per la prima volta durante il periodo di calore della nostra Petty , anche lei pastore tedesco, dissemina urina in ogni angolo della casa. Vorrei sapere per cortesia se questo fenomeno è normale e che cosa dobbiamo fare. Grazie mille per l’attenzione . Cordiali saluti.

 

marcatura urina cane

Se il cane marca (segna) il territorio, cause e cosa fare

cane marca territorioIl cane marca il territorio, imbratta casa con inopportune pipì e popò?  Si tratta di uno dei più frequenti problemi di comportamento del cane: va valutato con attenzione nelle motivazioni scatenanti, ma prima di tutto occorre escludere eventuali serie cause mediche che potrebbero essere alla base di tutto.

 

Gatto castrato e pipì fuori dalla lettiera, marca il territorio?

gatto castrato marca territorio

E’ piuttosto facile abituare il micio alla lettiera se questa pratica viene suggerita sin da piccolo. La marcatura del territorio con lo spruzzo di pipì un po ovunque è però una cosa diversa che ha a che fare con la sua natura riproduttiva ed istintiva. Il modo più semplice per evitare che il gatto domestico marchi il territorio è la castrazione. Non sempre però questa basta. Oppure, improvvisamente, dopo qualche anno di tranquillità, il micio comincia a fare pipì fuori dalla lettiera senza un motivo apparente. Da cosa può dipendere?

 

Quando il cane fa i bisogni in casa: cause

cane sporca casa con bisogniIl cane fa i bisogni in casa? Se è un cucciolo appena arrivato in famiglia è più che normale, basterà con un pochino di pazienza insegnargli a fare pipì e pupù all’aperto. Diverso è il discorso se si tratta di un cane adulto, che magari già da qualche tempo era abituato alla passeggiata fuori e che ora sembra regredire. La colpa può ricadere su un problema comportamentale come pure di salute. E’ quindi importante comprendere bene le cause ed agire di conseguenza.

Cosa fare se il gatto marca il territorio

marcatura territorio gattoCosa fare se il gatto marca il territorio: beh, iniziamo con il dire che quando per territorio si intende casa nostra, i nostri mobili, i divani e gli angoli delle stanze della nostra abitazione, il problema ovviamente necessita ancor più di una soluzione efficace. Il motivo per cui un gatto lascia i suoi ricordini in giro è sicuramente di origine comportamentale e, come tale, modificabile. Sta a noi individuare la causa specifica e intervenire per correggere questa spiacevole abitudine.

La marcatura delle urine nei gatti nasce per la stessa ragione di quella dei cani: segnare il territorio e segnalare il proprio passaggio. In casa il gatto potrebbe urinare sui muri e su altri oggetti verticali per fare mostra deliberata che quello è il suo regno e mettere in guardia gli altri gatti. Altre motivazioni possono essere lo stress e l’ansia. O ancora la disponibilità sessuale.