Dormire con il cane, ecco un letto con cuccia

Un’idea davvero originale per dormire con il cane? Arriva dal Brasile, dove una società denominata Colchão Inteligente Postural, ha ideato e commercializzato il primo letto con cuccia per Fido incorporata. Pensate alla comodità: il cane avrà uno spazio tutto per lui e voi non avrete il patema di schiacciarlo.

Dormire con il cane

Dormire con i propri animali, un sonnifero naturale

Se lo dice la ricerca, c’è poco da obiettare. Il Center for Sleep Medicine della Mayo Clinic di Scottsdale, Arizona, ha condotto un’indagine e ha appurato che dormire con i propri amici animali aumenta relax e qualità del sonno. Dà un senso di sicurezza e tranquillità e permette di riposare tutta la notte senza svegliarsi perché i familiari a quattro zampe agiscono da calmanti naturali. Meglio di un sonnifero!

 

Neonato dorme con cucciolo di cane

Perchè il gatto dorme tanto?

gatto che dorme tanto

Tutti i nostri lettori che possiedono un gatto come animale domestico, sanno quanto possa essere dormiglione: anzi, diciamocelo. Un gatto non smetterebbe mai di dormire! Ovviamente non si deve generalizzare, ma occorre fare una valutazione che tenga conto sia dell’età che delle caratteristiche fisiche del felino, ma in generale si può affermare che il gatto è un animale che ama molto dormire e si stima che lo faccia per un tempo compreso tra le 12 e le 16 ore giornaliere.

Dormire con il proprio cane: nessuna controindicazione

dormire cane

Chissà a quanti di voi sarà capitato: la sera si sta seduti sul divano, accoccolati vicino al proprio cane, si guarda un pò di tv o si legge un buon libro. Poi la palpebra inizia a calare e  viene l’ora di andare a letto. E Fido? Viene su con noi a dormire nel lettone oppure è giusto che dorma nella sua cuccia, o nella sua stanza? Ci sono dei pericoli per la salute nel caso in cui si scelga di dormire con il proprio animale domestico? Uno studio statunitense, condotto da un’equipe di ricercatori coordinati dal dottor Bruno Chomel e Ben Sun, in collaborazione con il Dipartimento della Salute avrebbe rivelato alcune peculiarità pericolose legate all’abitudine di dormire con Fido.

Ricerca USA rivela i pericoli del dormire insieme al proprio Pet

Secondo una recente ricerca, portarsi a letto il proprio animale domestico potrebbe originare infezioni anche gravi nell’essere umano. Lo studio condotto in un’università californiana in collaborazione col dipartimento della salute,  sostiene la pericolosità dei batteri presenti nella bocca degli animali, batteri che possono essere trasmessi all’uomo.

Ma quanto c’è di vero? Innanzitutto, lo stesso curatore della ricerca, il dottor Gary Winfield ammette che la probabilità che ciò si verifichi è comunque molto bassa. Le percentuali di rischio aumentano, come è normale che sia, in soggetti con sistema immunitario geneticamente debole o affetti da malattie in grado di intaccare quest’ultimo. Secondo la suddetta ricerca anche bambini e persone anziane dovrebbero avere un occhio di riguardo.

In USA pare che più della metà dei proprietari di  animali domestici dorma nello stesso letto col proprio peloso. In Italia probabilmente la percentuale è più bassa, ma è comunque un fenomeno piuttosto diffuso. A rigor di logica, se un animale è tenuto a norma di legge, salvo rari casi dovuti a circostanze imprevedibili, problemi di questo tipo non dovrebbero in alcun modo sussistere. Cani e gatti vanno trattati con anti-parassitari, vaccinati e nutriti con cibo di buona qualità e acqua non stagnante.