Perchè il pesce rosso cambia colore?

pesce rosso cambia colore

Tutti noi nel corso della vita abbiamo visto o anche avuto un pesce rosso: ed a tutti è capitato di chiedersi, ma perchè il pesce rosso cambia colore? Si tratta di una caratteristica piuttosto comune tra questi animali, dovuta a fattori differenti tra loro, alcuni genetici, altri per un’errata alimentazione o detenzione. Vediamo insieme quali sono le principali ragioni per le quali un pesce rosso cambia intensità del colore o tonalità dello stesso. Per prima cosa, il fattore crescita: alla nascita i carassi, come tutti gli avannotti, sono di un colore diverso rispetto a quello che assumeranno nell’età adulta. E’ probabile quindi un cambio di colore entro i primi due anni di vita.

Pesci rossi: piccola guida alla corretta alimentazione

Ogni quanto deve essere nutrito un pesce rosso? E cosa è meglio dargli da mangiare? Queste sono alcune delle domande che spesso si pongono coloro che hanno un bel pesce rosso dentro alla vasca o che sono in procinto di acquistarne uno. Vediamo di rispondere ad alcune di queste curiosità importanti per la corretta detenzione dell’animale.

Pesci Rossi: consigli per la giusta alimentazione

Quanti nella loro vita non hanno mai posseduto un simpatico pesce rosso? Si tratta di un animale domestico molto comune, spesso bistrattato e creduto al pari di un giocattolo: ma non è così, si tratta di un animale che necessità di attenzioni e di cure, proprio come i cani e i gatti che affollano le nostre case. Oggi ci occuperemo dell’alimentazione del pesce rosso, scoprendo cosa fa loro bene, cosa invece deve essere evitato e come somministrare loro il cibo, per farli crescere correttamente e nel migliore dei modi.

Addestrare il pesce rosso: è possibile?

Addestrare un pesce rosso? Può essere possibile? Nel video che vi mostriamo oggi pare proprio che ci si possa riuscire: Dean Pomerleau è un imprenditore che nel tempo libero si dedica alla sua più grande passione, che sono appunto i graziosi pesci rossi. Spesso i pesci sono considerati animali di secondo ordine, bistrattati, rinchiusi in incivili bocce di vetro o un spazi angusti, inadatti alla loro vita e crescita: invece si tratta di animali in grado di interagire perfettamente non i propri allevatori, riconoscendoli e dando molte soddisfazioni.

Il pesce rosso, il pet ideale

pesce rossoIl pesce rosso è l’animale domestico ideale per chi è alle prese per la prima volta con un pet. La sua cura non è eccessivamente pretenziosa e non richiede molto tempo né una lunga esperienza, al contrario di quanto avviene per altri tipi di pesci e per gli amici a quattro zampe, per non parlare dei rettili. Resistente e facile da gestire, il pesce rosso, se curato adeguatamente, può vivere a lungo. Un modo per soddisfare la voglia di pets dei bambini quando non si vuole concedere loro un cane, un gatto o un animale che richiede più dispendio di tempo, denaro, energia e spazio.

Prima di acquistare un pesce rosso, fate ricerche approfondite. Acquistate da un negozio affidabile. Quando si sceglie un pesce da una vasca in un negozio è importante controllare in che stato sia. È sporco? L’acqua è torbida? Guardate da vicino i pesci nell’acquario. Se galleggiano in superficie, si muovono troppo lentamente o troppo velocemente, l’acqua potrebbe essere contaminata e il pesce malato. Scegliere sempre i pesci che sembrano più vivaci contenuti in acque rigorosamente pulite.